1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Festival del Nuovo Rinascimento

Arte, scienza, cultura, educazione, economia. L’umanesimo riparte dall’Italia.

Il Festival del Nuovo Rinascimento è un'occasione di incontri con ingresso gratuito, in cui sarà possibile riscoprire, tra opere d’arte, performance, musica, letteratura, talk show e laboratori artistici, il senso profondo della condivisione, della partecipazione e del senso della Meraviglia, rimettendo l'essere umano al centro della nostra società.

Tra le grandi presenze attese al Festival a Lucca, Bebe Vio alla quale si assegnerà il “New Renaissance Award 2017” per il grande esempio di Amore per la Vita espresso ogni giorno con coraggio, passione e tenacia; David Gentili presidente della Commissione Antimafia di Milano che parlerà del nuovo percorso intrapreso dal Nuovo Rinascimento diretto alla sinergia tra arte, cultura e legalità; Piefranco Bruni candidato Nobel 2016 per la Letteratura e direttore del Mibact.

In occasione del Festival sarà esposta “La Pietà - l'opera del mistero” di Davide Foschi, la tela che tanto scalpore sta destando in tutta Italia per i suoi improvvisi cambiamenti inspiegabili, protagonista del libro biografia “Il segreto di Foschi - l'artista tra luce e mistero” scritto dal giornalista de La Nazione Alberto Sacchetti.

Grande spazio sarà dato a Lucca all'educazione, tassello fondamentale per dare forma all'ambizioso progetto di condivisione attraverso il Festival. Con la collaborazione dell'associazione “Il Mondo dei Bambini” di Lucca si avrà la partecipazione delle scuole cittadine: i bambini, attraverso veri e propri laboratori neorinascimentali, saranno coinvolti in prima persona nell'espressione artistica sia a livello figurativo che a livello musicale. Per loro sarà letto uno speciale Manifesto del Nuovo Rinascimento per le Nuove Generazioni.

Tra i numerosi ospiti durante l'evento, esponenti importanti del panorama letterario, della musica, dell'economia, della legalità.

Una settimana di mostre che saranno inaugurate il 12 maggio a Villa Bottini e il 13 maggio a San Micheletto. Un intenso weekend di incontri e talk show aperti al pubblico.

Orari visita delle Rassegne d’arte contemporanea presso Villa Bottini e Complesso di San Micheletto: da lunedì 15 maggio a venerdì 19 maggio dalle ore 15.30 alle ore 19.00

Il Festival del Nuovo Rinascimento è una manifestazione ideata da Davide Foschi, organizzata dall’associazione Verso un Nuovo Rinascimento e dal Centro Leonardo da Vinci in collaborazione con enti ed associazioni. Il Festival del Nuovo Rinascimento edizione Lucca 2017 è un evento ufficiale del palinsesto della Città di Lucca ed è patrocinato da Città di Lucca, Provincia e Regione Toscana e realizzato in collaborazione con l’associazione Il Mondo dei Bambini.

 

Il programma

giovedì 11 maggio"Pre-Festival in Villa Bottini: arte e musica per le nuove generazioni"

ore 16.30 Musica con alunni delle scuole di Lucca. Laboratori neo-rinascimentali per gli alunni delle scuole di Lucca, in collaborazione con l’associazione “Il Mondo dei Bambini” di Lucca. I bambini incontreranno le opere dei Maestri Possenti, Foschi e Russo. Momento musicale: Irene di Brino e il Coro della Scuola Primaria Felice Orsi di Porcari.

venerdì 12 maggio "Vernissage Festival in Villa Bottini" - Presenta Stefano Barsotti

ore 17.00 Apertura Rassegna d’arte contemporanea e visita guidata a “La Pietà” l’Opera del Mistero del M° Foschi.**
ore 18.00 Momento musicale con Quartetto di chitarre – Istituto Superiore di Studi Musicali “L. Boccherini”.
ore 18.20 Gli alunni della Scuola media Custer de Nobili leggono il Manifesto del Nuovo Rinascimento per le Nuove Generazioni (Lettura Manifesto del Nuovo Rinascimento a cura di Giuseppe Caleca)
Il Coro della Scuola media Custer de Nobili di Santa Maria a Colle canta “Che Meraviglia!” (di Fulvio Pietramala - Loreta Siderman).

Lettura Manifesto del Nuovo Rinascimento a cura di Giuseppe Caleca.

ore 18.45 Presentazione del Festival - Saluti Istituzionali

Assegnazione riconoscimenti del Nuovo Rinascimento:

  • “Lucca Città del Nuovo Rinascimento”.
  • “Antonio Possenti: M° del Nuovo Rinascimento”
  • “New Renaissance Award 2017” a Bebe Vio
  • “Istituto Superiore di Studi Musicali L. Boccherini” di Lucca
  • “Istituto Alberghiero di Barga”
  • “Associazione Il Mondo dei Bambini”
  • “Donne del Nuovo Rinascimento”


Presentazione degli artisti e delle mostre d’arte del Festival con visita alle sale espositive.

ore 20.00 Rinfresco - servizio a cura dell’Istituto alberghiero di Barga.
ore 21.15 Talk show con il direttore del Festival M° Davide Foschi, Pino Sassano per la libreria Mondadori di Cosenza, lo chef stellato Tano Simonato, l’amministratore delegato di Ariosto SpA Renato Tamburini, il consigliere di Mutua Cesare Pozzo Rodolfo Margheritino, il presidente della Commissione Antimafia di Milano David Gentili, la flautista internazionale Elena Cecconi.

sabato 13 maggio "Vernissage al Complesso di San Micheletto" - Presenta Stefano Barsotti

ore 17.00 Apertura Rassegna d’arte contemporanea.
ore 18.00 Momento musicale: Trio chitarra, contrabbasso e flautino – Istituto Superiore di Studi Musicali “L. Boccherini”.
ore 18.20 I bambini leggono il Manifesto del Nuovo Rinascimento per le Nuove Generazioni (Lettura Manifesto del Nuovo Rinascimento a cura di Giuseppe Caleca)
ore 18.40 Presentazione artisti della Rassegna d’arte.
ore 19.00 Talk show con lo storico dell’arte e direttore del Centro Studi Milano ‘900 Marco Marinacci, il docente di estetica all’Università Statale di Milano Giancarlo Lacchin, il redattore di Antarès - Prospettive Antimoderne Luca Siniscalco, il Fondatore del Nuovo Rinascimento Davide Foschi, il cantante Lorenzo Guerrieri, il docente dell’Istituto di Alta Formazione Musicale P. Mascagni di Livorno Paolo Tommasi.

a seguire a Villa Bottini

ore 20.30 Rinfresco
ore 21.00 Talk show con il candidato Nobel alla letteratura e direttore MIBACT Pierfranco Bruni, la scrittrice Vittoria Haziel, l’attore e autore Giuseppe Caleca, l’ideatore di Tuscan Spirit Giovanni Fabbrico, la presidente dell’associazione Il Mondo dei Bambini Loreta Siderman, la scrittrice Stefania Romito, la presidente dell’associazione Verso un Nuovo Rinascimento Rosella Maspero.

domenica 14 maggio

ore 10.30 Ritrovo in piazza Duomo per la “Marcia degli Ombrelli Bianchi” - Cammino per la Bellezza verso un Nuovo Rinascimento lungo le vie della Città di Lucca con arrivo in Villa Bottini.
ore 12.00 arrivo nel parco di Villa Bottini con un momento musicale a cura dell’Ensamble Scuola Secondaria I grado “Carducci”.

a Villa Bottini

ore 16.00 “Lucca città ideale” a cura dell’ing. Francesco Paolo Cecati e del giornalista Remo Santini.
ore 17.00 Tavola rotonda “Musica, linguaggio e poesia” a cura della consulente area letteraria del Centro Leonardo da Vinci Stefania Romito. Con il candidato Nobel alla letteratura e direttore MIBACT Pierfranco Bruni, lo scrittore e song writer Luigi Andrea Cimini, il musicista e autore Carlo Zannetti.
Intervento musicale a cura del docente dell’Istituto Alta Formazione Musicale P. Mascagni di Livorno Paolo Tommasi.
ore 18.00 Video performance by Roby Guerra.
ore 18.10 Reading letterario a cura di Michele Miano con gli autori Emanuele Martinuzzi, Sergio Camellini, Amelia Romeo, Alberto Sacchetti, Arturo Falaschi.
ore 19.10 Reading letterario a cura di Stefania Romito con autori Ophelia’s Friends.

Scopri di più..

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Martedì, 02 Maggio 2017, alle ore 11:19