1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

PagoPA - Pagamenti elettronici verso la Pubblica Amministrazione

  1. Cos’è pagoPA®
  2. Come pagare con pagoPA®

Cos’è pagoPA®

PagoPA è un sistema di pagamenti elettronici realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione. Non è un sito o una app da cui pagare direttamente, ma una piattaforma che mette in comunicazione cittadini, enti pubblici e Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP). Il suo obiettivo è semplificare la gestione dei pagamenti, attraverso la digitalizzazione e la diminuzione dell’uso del contante e creare modalità uniformi di utilizzo dei servizi offerti dalle pubbliche amministrazioni. 

Dal 1 Marzo 2021 i pagamenti elettronici verso la pubblica amministrazione effettuati dai cittadini e dalle imprese non potranno più avvenire con le tradizionali modalità utilizzate fino ad oggi ma dovranno transitare tramite la piattaforma pagoPA. 

I POS disponibili presso gli sportelli degli uffici comunali continueranno ad essere pienamente operativi in quanto collegati al sistema pagoPA.
Sarà tuttavia ancora possibile effettuare i pagamenti in contanti presso gli sportelli degli uffici comunali.

Nuove modalità di pagamento

Il pagamento degli avvisi pagoPA può avvenire: 

 
  • online tramite il sito del Comune
  • tramite il portale IRIS di Regione Toscana (partner
  • tecnologico di cui si è avvalso il Comune di Lucca)
  • utilizzando l'home banking della propria banca (dove
  • sono presenti i loghi CBILL o pagoPA);
  • presso gli sportelli fisici o bancomat della propria
  • banca, se abilitati;
  • presso gli sportelli fisici o il sito web di Poste
  • Italiane;
  • presso le tabaccherie e gli esercizi aderenti al
  • circuito (punti vendita SISAL, Lottomatica e Sisal Pay)
  • l’AppIO

Costi di commissione

Il pagamento dell'avviso pagoPA può essere soggetto a commissioni che sono esposte al cittadino e che servono a coprire i costi che i Prestatori dei Servizi di Pagamento (PSP) sostengono per garantire il servizio. Le commissioni sono diversificate per canale utilizzato. Generalmente, sui canali home banking e app mobile, sono applicate commissioni più basse rispetto agli sportelli con operatori.
Il cittadino è libero di scegliere consapevolmente l’opzione più conveniente in base alle proprie esigenze, confrontando i costi di commissione legati a ciascun metodo di pagamento disponibile.

Vantaggi per cittadini e imprese

PagoPA offre al cittadino la possibilità di:

 
  • scegliere tra molteplici canali e metodi di pagamento
  • avere la completa visibilità dei costi di commissione associati a ciascun metodo di pagamento e scegliere l’opzione più conveniente
  • avere sempre la certezza del debito dovuto, grazie all'aggiornamento automatico dell’importo (se l’importo varia nel tempo per interessi di mora o saldi parziali, su PagoPA viene sempre aggiornato);

Vantaggi per le pubbliche amministrazioni 

PagoPA consente alle pubbliche amministrazioni di ottenere efficienza e risparmi economici, attraverso:

 
  • la gestione dei pagamenti in modo centralizzato, con un significativo risparmio nei costi di gestione
  • il controllo e il monitoraggio, in tempo reale, di tutti gli incassi con la certezza che le somme dovute siano state davvero pagate e incassate
  • la possibilità di effettuare ipotesi efficienti di politiche di spesa
  • la riduzione dei costi di incasso
  • la diminuzione dell’uso del contante a favore dei pagamenti con moneta elettronica
  • la riconciliazione automatica del pagamento rispetto alla posizione debitoria

Per tutte le informazioni sul funzionamento di pagoPA visita il sito www.pagoPA.gov.it

Come pagare con pagoPA®

Per i pagamenti per i quali si è già in possesso di un bollettino pagoPA (cartaceo o virtuale) si potrà procedere mediante:

 
  • il sito del Comune alla pagina https://lucca.comune-online.it/web/pagamenti
  • il portale IRIS di Regione Toscana (partner tecnologico di cui si è avvalso il Comune di Lucca) https://iris.rete.toscana.it/public/ autenticandosi con SPID o CIE e accedendo alla propria “posizione debitoria”
  • l'home banking della propria banca (dove sono presenti i loghi CBILL o pagoPA)
  • gli sportelli fisici o bancomat della propria banca, se abilitati
  • gli sportelli fisici o il sito web di Poste Italiane
  • le tabaccherie e gli esercizi aderenti al circuito (punti vendita SISAL, Lottomatica e Sisal Pay)
  • l’AppIO
 

Per i pagamenti per i quali non si è in possesso di un bollettino pagoPA occorre accedere al link https://lucca.comune-online.it/web/pagamenti e predisporre un Pagamento Spontaneo selezionando una delle tipologie disponibili (in caso non sia presente la tipologia desiderata selezionare Entrate Varie) e inserendo tutte le informazioni richieste indicando con attenzione la causale. 

Terminato l’inserimento dei dati obbligatori sarà possibile pagare direttamente online mediante il pulsante “PAGA” (si verrà reindirizzati al portale IRIS) oppure, cliccando sul pulsante “Stampa e Paga”, si potrà comodamente stampare il bollettino pagoPA e pagarlo successivamente attraverso una delle modalità di pagamento sopra indicate.

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Giovedì, 18 Marzo 2021, alle ore 9:56