1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Trasporto pubblico locale: modiche alle linee 15, 16 e 18

Le migliorie derivano da un attento monitoraggio di Clap S.p.A e dalle segnalazioni dei cittadini
Le modifiche entreranno in vigore dal 12 novembre
Dopo un attento monitoraggio da parte dell'azienda che gestisce il trasporto pubblico locale e dopo aver raccolto le segnalazioni dei cittadini che usufruiscono abitualmente dei mezzi pubblici, sono state annunciate questa mattina a Palazzo Orsetti alcune modifiche di percorso di tre linee. I cambiamenti seguono l'entrata in vigore del nuovo orario e nuovo riassetto del trasporto pubblico locale avvenuta il 12 settembre. 
Le modifiche sono state presentate dall'assessore alla Mobilità Francesca Pierotti e dal presidente di Clap S.p.A Alfredo De Girolamo insieme al dirigente dell'azienda Gian Luca Venturi
"Quelle che presentiamo oggi sono modifiche che vanno incontro alle richieste e alle esigenze dell'utenza - ha spiegato l'assessore Pierotti - Siamo inoltre in costante contatto con la Regione Toscana per cercare di reperire ulteriori risorse che ci permetteranno di migliorare il servizio di trasporto pubblico. Contemporaneamente alle modifiche sulle linee, doteremo tre semafori, a Porta Elisa e al Parcheggio delle Tagliate, del pulsante a chiamata per le linee 15 e 18 con lo scopo di agevolare e velocizzare la percorrenza dei mezzi pubblici". 
"Torniamo oggi ad informare la cittadinanza dopo un mese di attento monitoraggio dall'entrata in vigore del nuovo riassetto - ha dichiarato il presidente di Clap S.p.A Alfredo De Girolamo - Nel confermare l'impianto della rete presentata a settembre che ha visto importanti novità come l'attraversamento est-ovest e nord-sud della città, i passaggi alla stazione ferroviaria e il passaggio da Piazza Napoleone, ben accolte dall'utenza,  apportiamo alcune modifiche a costo zero che vanno incontro alle esigenze che gli utenti hanno manifestato all'Amministrazione comunale e all'azienda. Siamo fiduciosi che se si riusciranno a reperire nuove risorse nei prossimi mesi andremo ad intervenire su alcune linee con un incremento delle frequenze dove la domanda è maggiore".  
Gian Luca Venturi, dirigente di Clap S.p.A, ha poi spiegato nel dettaglio le modifiche che saranno apportate e che entreranno in vigore a partire dal 12 di novembre.  
Linea 15 Cervi (S.Anna - Antraccoli)  - Subirà una modifica di percorso nella zona Via Pisana - Viale leporini. Anzichè percorrere via Pisana-Via Ferri-V.le Luporini interno (fermata sede Vaibus)-v.le Luporini parcheggio. giunti in via Pisana percorrerà Via Parri- Viale Luporini (fermata di nuova istituzione)-V.le Luporini parcheggio. Stessa cosa al ritorno da Antraccoli: anzichè percorrere Viale Luporini Parcheggio -Viale Leporini interno (fermata sede Vaibus)-Via Ferri - Via F.lli Rosselli percorrerà Viale Luporini Parcheggio -Viale Luporini (fermata di nuova istituzione)-Via Parri-Via F.lli Rosselli. Per questa linea inoltre sarà aggiunta una corsa con partenza alle ore 6.45. 
Linea 16 S.Angelo - Itis  - Subirà una modifica di percorso per attraversare la città da Piazza Santa Maria a Porta Elisa. Giunti in Piazza Santa Maria anziché percorrere la circonvallazione fino a via Cadorna, percorrerà Via S.Gemma Galgani, Via dei Fossi, Via Elisa, Via Cadorna. Stessa cosa al ritorno dall'Itis verso S.Angelo: da via Cadorna anzichè raggiungere Piazza Santa Maria dalla circonvallazione effettuerà il percorso Via Elisa - Porta S.Gervasio-Via S.Nicolao-Via della Zecca-Piazza S.Maria. Inoltre presso l'Itis Fermi il mezzo attenderà gli studenti e le studentesse al momento dell'uscita della scuola.  
Linea 18 Tagliate-Ronco - Per soddisfare le richieste degli utenti di Pontetetto, la linea avrà come capolinea estremo alternativamente  Ronco (via delle Gardenie) e Pontetetto Chiesa. Poichè la frequenza della linea è di 15 minuti, solo gli utenti di Ronco o di Pontetetto Chiesa (quest'ultimi attualmente ne sono privi) avranno una corsa ogni 30 minuti, tutti gli altri continueranno ad avere una corsa ogni 15 minuti. In via sperimentale inoltre da Piazza della Croce (zona Borgo Giannotti) sarà raggiunto il parcheggio delle Tagliate passando dal parcheggio Don Baroni - sottopasso della Bretellina.

 
 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Mercoledì, 21 Maggio 2014, alle ore 11:31