1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Ticket bus turistici: il biglietto resta invariato, aumenta la multa

Il provvedimento è stato adottato per combattere l'evasione
Il costo del ticket a Lucca è più basso rispetto a quello di altre città d'arte toscane 
Il provvedimento adottato dall'Amministrazione Tambellini riguardo al ticket dei bus turistici ha il principale scopo di combattere l'evasione e l'abusivismo, un problema conosciuto e diffuso. Infatti, come spiega l'assessore al Turismo Patrizia Favati "Questo avveniva perché la quota da pagare per coloro che venivano sorpresi senza ticket era di 40 euro, ovvero la metà esatta del biglietto stesso che era e rimane di 80 euro. Nessun aumento, dunque". In sostanza quindi il costo del ticket resta invariato alla quota di 80 euro mentre la quota della sanzione passa da 40 euro a 160 euro. 
La percentuale di sconto viene fissata al 20% in quattro casistiche: comitive scolastiche, comitive in possesso di voucher di pernottamento in alberghi convenzionati con il Comune, comitive che hanno prenotato il servizio di guida in ambito provinciale e, infine, per coloro che presentano il voucher per l'ingresso a musei cittadini. "Riguardo al costo dei biglietti siamo comunque allineati sul il basso nei confronti delle altre città d'arte della regione - aggiunge  l'assessore Favati - dove il costo del ticket è in generale più elevato che a Lucca".  
"Vorremmo sottolineare che, nonostante il problema dell'evasione fosse noto da giugno, abbiamo atteso la costituzione dell'Osservatorio Turistico di Destinazione per poter dare, in una delle riunioni con le associazioni di categoria,  la comunicazione del nuovo regolamento riguardante le tariffe - aggiunge l'assessore Favati - L'entrata in vigore del nuovo regolamento è prevista per il 1 novembre, una volta terminata la così detta alta stagione. L'Amministrazione non vuole certo affossare il turismo ma anzi sta intraprendendo azioni di sviluppo e promozione. Oltre ad analizzare nell'OTD gli indicatori riguardanti la sostenibilità e la competitività ha già proposto alle categorie la realizzazione di un nuovo sito internet istituzionale che favorirà la visibilità della nostra città prevedendo la possibilità di prenotazione direttamente on-line".

 
 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Mercoledì, 21 Maggio 2014, alle ore 11:31