1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina

Contenuti della pagina

Imposta di soggiorno

Dal 1 aprile 2015 sono entrate in vigore le modifiche al regolamento dell'Imposta di soggiorno (deliberazione C.C. n. 4 del 3.3.2015, in vigore dall’1.4.2015).
Tali modifiche hanno rivoluzionato le tariffe che dovranno essere applicate a partire dal 2° trimestre 2015.

 
 

Versamento e dichiarazione

Il 15 aprile 2016 è il termine per il pagamento dell'Imposta di Soggiorno e la presentazione della relativa dichiarazione per il trimestre gennaio - fabbraio - marzo 2016.

Il versamento puo' avvenire:

-
mediante bollettino postale al numero di c/c : 1013391469
- mediante bonifico su c/c postale: IBAN IT15J0760113700001013391469 intestato a Comune di Lucca - Imposta di soggiorno - Servizio Tesoreria.

Nuove Strutture

Nel caso di strutture ricettive di nuova apertura e di abitazioni private locate per finalità turistiche è richiesta la compilazione del modello “Modulo Registrazione” al fine di poter utilizzare il portale.

MODELLO REGISTRAZIONE

Tale modello dovrà essere consegnato a mano presso l'Ufficio Tributi direttamente dal dichiarante munito di documento d'identità in corso di validità, entro la scadenza prevista per il pagamento dell'imposta di soggiorno e per la presentazione della dichiarazione trimestrale.

Il Portale dedicato

La dichiarazione trimestrale può essere effettuta attraverso il portale http://lucca.imposta-di-soggiorno.it

NB: Si sottolinea che la dichiarazione trimestrale effettuata tramite il portale dedicatosoddisfa integralmente gli obblighi di comunicazione previsti dal regolamento; in particoalre non è richiesta l'inoltro  al protocollo o tramite PEC.

 

Ulteriori adempimenti - Conto di gestione- Modello 21

La Corte dei Conti ha qualificato i gestori delle strutture ricettive come agenti contabili ai sensi dell’art. 93 del D.lgs 267/2000.

    In quanto tali, i gestori delle strutture sono tenuti a presentare entro il 30 Gennaio di ogni anno il conto di gestione relativo all’anno precedente, redatto su apposito modello ministeriale approvato con D.P.R. 194/1996 (Modello 21).

    Il conto di gestione deve essere presentato al Comune in originale, debitamente compilato e sottoscritto dal gestore della struttura ricettiva (titolare/legale rappresentante), attraverso due modalità alternative:
mediante consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo in Piazza Santa Maria Corte Orlandini;
mediante posta certificata all’indirizzo  comune.lucca@postacert.toscana.it , con firma digitale del dichiarante.  

 
 

Informazioni

Ufficio Tributi
tel. 0583.442496
email: ids@comune.lucca.it


Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Mercoledì, 30 Marzo 2016, alle ore 9:48