1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Aggressione a Stefano Benassi: il sindaco Tambellini torna ad esprimere solidarietà

 

Il Sindaco di Lucca Alessandro Tambellini ha divulgato tramite social network un video in cui torna ad esprimere la propria solidarietà a Stefano Benassi e a condannare qualsiasi forma di violenza.
"Ho telefonato stamattina a Stefano Benassi, il giovane che nella notte di venerdì scorso è stato aggredito - spiega - Mi ha molto rassicurato sulle sue condizioni di salute, oggi uscirà dall'ospedale. Tuttavia le conseguenze dell'aggressione potevano essere molto più gravi, quindi raccomando di non dar seguito ad atti violenti. La nostra vita civile tradizionalmente ha conosciuto condizioni di pace. In passato vi sono stati atti di violenza: non possono ripetersi, non debbono ripetersi e le istituzioni vigileranno affinché ciò avvenga. Naturalmente la giustizia deve fare il suo corso perché giustizia in questi casi vi deve essere, ma soprattutto vi deve essere la consapevolezza da parte di tutti che la nostra vita civile deve essere improntata sul rispetto della persona, rispetto che in questo caso è venuto meno, è mancato. Non dobbiamo dimenticarci il nostro essere comunità che solo attraverso il rispetto reciproco può davvero consolidarsi".

 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Mercoledì, 21 Maggio 2014, alle ore 11:31