1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Consiglio comunale: pratiche della seduta del 14 marzo

 

Il Consiglio comunale ha preso atto della nomina del collegio dei revisori dei conti estratti a sorte il 18 gennaio scorso in Prefettura. I nominati sono: il presidente Roberto Boninsegni, Francesco Terzani e Gianluca Ruglioni, l'ultimo subentrato in seguito alla rinuncia di uno degli estratti a sorte. Il presidente percepirà 15 mila euro lordi annui, i componenti 10 mila euro lordi annui. L'Amministrazione ha inoltre ringraziato il collegio uscente per il lavoro svolto e la professionalità dimostrata. 
 
Il Consiglio comunale ha discusso e approvato nella seduta del 14 marzo, nell'ambito del Bilancio di previsione 2013,  la pratica relativa al Piano degli investimenti e Programma Triennale 2013-2015 ed Elenco annuale 2013 delle Opere Pubbliche. Nella maggioranza dei casi si tratta di piccoli o medi interventi di straordinaria manutenzione per la salvaguardia del territorio e dell' edilizia pubblica come le scuole. Approccio che si qualifica nell'attenzione ad opere di cura e manutenzione verso l'esistente in un momento in cui le risorse sono limitate e quindi adoperate per rispondere a problemi impellenti. 
 
Tra gli interventi relativi al 2013, vi è la realizzazione di una nuova rotatoria tra viale Europa e Via Bandettini (300 mila euro), la realizzazione di una nuova rotatoria all'incrocio tra via di Tiglio e Via Piaggia (120 mila euro), il progetto Mobilità Lucca PORCReO (500 mila euro), interventi indifferibili ed urgenti per garantire la sicurezza stradale (150 mila euro nel 2013, 150 mila euro nel 2014, 150 mila euro nel 2015), risanamenti pavimentazioni stradali e viabilità principale (300 mila euro nel 2013, stessa somma per il 2014 e 2015), risanamenti pavimentazioni stradali viabilità secondaria (200 mila euro, stessa somma per il 2014 e 2015), manutenzione straordinaria cavalcaferrovia viale Europa e adeguamento antisismico (200 mila euro), manutenzione straordinaria rete acque bianche di S.Anna e S.Donato (tratti tombati del canale San Rocco e del canale viale Puccini, 150 mila euro). 
 
Fa parte dell'elenco dei lavori per l'anno in corso anche la realizzazione della stazione autolinee e parcheggio presso l'ex scalo merci (3.859.680 euro), l'abbattimento delle barriere architettoniche con percorso Loges, realizzato con la Fondazione Banca del Monte di Lucca (370 mila euro), il completamento della viabilità di accesso al nuovo presidio ospedaliero (2.750.000 euro), la realizzazione di un parcheggio adiacente alla scuola primaria di San Pietro a Vico (150 mila euro), il completamento di marciapiedi in via Romana dal passaggio a livello a via Dante Alighieri (150 mila euro), il completamento e adeguamento di marciapiedi esistenti alla normativa sull'eliminazione delle barriere architettoniche (150 mila euro), lavori di adeguamento canali e relativi attraversamenti stradali (750 mila euro nel 103, 110 mila euro nel 2015). 
 
Per il 2013 è inoltre previsto il ripristino di movimenti franosi e consolidamento stradale lungo la viabilità in località Pieve Santo Stefano, Castagnori, Chiatri e Stabbiano (150 mila euro), risanamento movimenti franosi e consolidamento stradale nelle zone di S.Ilario di Brancoli, Piazza, Ombreggio e S.Giusto (120 mila euro), interventi indifferibili e urgenti per garantire la sicurezza di scuole e impianti sportivi e verifiche sismiche degli edifici (100 mila euro nel 2013, stessa somma per il 2014 e 2015). Stanziati 50 mila euro per il rifacimento del tetto della scuola dell'infanzia di Mutigliano, 350 mila euro per la scuola dell'infanzia di San Cassiano a Vico finalizzati all'ampliamento per mensa e servizi, adeguamento recinzioni esistenti e realizzazione cancello. 
 
Sempre riguardo alle scuole per il 2013 saranno stanziati 400 mila euro per la scuola dell'infanzia di Fagnano per l'ampliamento della terza sezione ed esproprio terreno adiacente con la realizzazione di un parcheggio; 200 mila euro per il secondo lotto del rifacimento del tetto alla scuola primaria "Dante Alighieri" (150 mila euro per il 2014 e 150 mila euro per il 2015) e, sempre per la stessa scuola, 175 mila euro per l'adeguamento di elementi non strutturali e ristrutturazione funzionale. 800 mila euro saranno destinati alla scuola primaria di San Donato per l'ampliamento della mensa e lavoratori, previo esproprio dei terreni; 100 mila euro serviranno invece per il rifacimento parziale del tetto, l'adeguamento di elementi non strutturali, restauro chiostro e rifacimento infissi per la scuola primaria "G.Pascoli"; 170 mila euro serviranno per la realizzazione della scala di emergenza esterna presso la scuola secondaria "Massei" di Mutigliano. 
 
Nel 2013 sono previsti anche interventi per Palasport di Via delle Tagliate per la parziale ristrutturazione e messa a norma(250 mila euro, 100 mila euro nel 2014 e 100 mila euro nel 2015), per la riqualificazione della piscina di Mutigliano (300 mila euro), per la riqualificazione dell'impianto sportivo delle Madonne Bianche (200 mila euro); per il rifacimento copertura, ristrutturazione e adeguamento della palestra di San Lorenzo a Vaccoli (180 mila euro); per interventi da effettuare con il progetto SINERGO atti a migliorare le condizioni di sicurezza della viabilità comunale: potenziamento illuminazione stradale, realizzazione di doppi punti luce in corrispondenza di alcuni attraversamenti stradali, interventi di messa a norma impianti esistenti (403.340 euro nel 2013, stessa somma per il 2014 e per il 2015); stanziati 116 mila euro per il recupero dell'area boscata Montecatino e 145 mila euro per il centro anziani di Monte San Quirico, in particolare per il rifacimento delle pavimentazioni al piano secondo e corridoi e camere (10% oneri di urbanizzazione, 110 mila euro per il 2014 e 150 mila euro nel 2015). 
 
Presso il centro culturale Agorà, previsti interventi di restauro del tetto della chiesa, piani superiori e facciate per 120 mila euro; previsti lavori di ristrutturazione presso l'ex Caserma Lorenzini da adibire a sede del comando dei Vigili Urbani (500 mila euro nel 2013, 1.200.00 euro nel 2014); presso Palazzo Parensi saranno predisposti lavori urgenti di riconsolidamento del tetto ala nord-est (250 mila euro nel 2013, 150 mila euro nel 2015); sarà inoltre provveduto alla ricostruzione e restauro del muro di recinzione presso Villa Bottini per 120 mila euro e il restauro e la ristrutturazione del Mercato del Carmine per 9.196.00 euro stanziati per il 2013. Per il restauro delle Mura urbane programmato uno stanziamento di 3.998.397 euro nel 2013, 2.000.000 euro nel 2014, 2.000.000 euro nel 2015. Per quanto riguarda l'arredo urbano, previsti lavori di restauro della pavimentazione del sagrato di Piazza San Michele per 325 mila euro stanziati sull'anno in corso. 
 
Previsti nel 2013 anche interventi in alcuni cimiteri del territorio: rifacimento arcate cimitero urbano e realizzazione di nuove tombe (6.175.000 euro), realizzazione forno crematorio (sempre presso cimitero urbano, 1.200.000 euro), ampliamento del cimitero di S.Angelo (712.000 euro), ampliamento del cimitero di S.Alessio (660.000 euro), ampliamento del cimitero dell'Arancio (509.000 euro), ampliamento del cimitero di Pieve Santo Stefano (408.000 euro). 
 
Stanziati per l'anno in corso 2.000.000 euro per il progetto di recupero urbano Lucca Dentro (24 milioni nel 2014 e 25.990.000 nel 2015); stanziato 1 milione di euro per il Teleriscaldamento dell'area di progetto "Lucca Dentro" (3 milioni per il 2014 e 2.470.970 per il 2015).
 
In totale, per tutti gli interventi inseriti nel piano triennale, si prevedono finanziamenti così ripartiti: 46.833.077 euro nel 2013, 43.319.00 nel 2014 e 42.690.910 nel 2015. In totale, 132.842.987 euro.

 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Mercoledì, 21 Maggio 2014, alle ore 11:31