1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Ciclomobilità: il Comune attiva il tavolo di lavoro

Ciclomobilità: il Comune attiva il tavolo di lavoro

L'Amministrazione Tambellini, consapevole della necessità di applicare politiche di tutela ambientale e, contemporaneamente, rispondere alle esigenze dei cittadini per quanto riguarda l'utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all'automobile, prosegue il percorso per la concretizzazione di atti e progetti per rendere il tessuto territoriale sempre più a misura di tutti.

In quest'ambito riveste enorme importanza la realizzazione di piste ciclabili efficienti in grado di connettere i vari punti d'interesse della città in una rete organica di infrastrutture. Per questo l'amministrazione, in conformità alla legge regionale 27 del 6.6.12, ha dato vita al un gruppo di lavoro specifico per iniziare il percorso della redazione del Piano Comunale della Mobilità Ciclistica. Al gruppo partecipano gli assessori all'Ambiente e Mobilità e i tecnici degli uffici 'Strumenti Urbanistici', 'Ambiente' e 'Strade'.

La legge regionale persegue obiettivi di intermodalità, di migliore fruizioni del territorio e di sviluppo infrastrutturale. Tra gli obiettivi strategici per la ciclomobilità extraurbana vi sono la creazione di percorsi e circuiti connessi alla mobilità collettiva, la creazione di una rete di itinerari ciclabili attraverso località di valore ambientale, paesaggistico, culturale e turistico.

"I piani comunali - spiegano gli assessori Pellegrini Masini e Pierotti - dovranno individuare e definire gli indirizzi, i criteri, i parametri e gli interventi necessari per la creazione di una rete di infrastrutture e di servizi per la mobilità ciclistica e funzionale. Crediamo in questo progetto che servirà a migliorare i collegamenti ciclabili tra i diversi punti strategici della città e realizzare percorsi ciclabili fruibili in tutta sicurezza. La città ha bisogno di essere dotata di infrastrutture che incentivino l'uso di mezzi di trasporto ecologici come la bicicletta rendendo il territorio sempre più a misura di cittadino".

 


 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Mercoledì, 21 Maggio 2014, alle ore 11:31