1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Udienza di convalida post arresto dipendente comunale - intervento dell'amministrazione

Udienza di convalida post arresto dipendente comunale - intervento dell'amministrazione

Il Comune di Lucca ha comunicato durante l'udienza di convalida nei confronti del dipendente comunale arrestato ieri, di non accettare in quella sede gli 8 mila euro quale somma per il risarcimento in solido del danno erariale. Tale aspetto sarà sottoposto ad attenta valutazione e di seguito il Comune si esprimerà al riguardo. Il Comune dovrà inoltre verificare quale tipo di provvedimento adottare nei confronti del dipendente.

L'amministrazione ribadisce la propria fiducia verso i dipendenti nella consapevolezza che questo episodio non possa inficiare il lavoro che gli uffici quotidianamente svolgono e che ha portato al raggiungimento di obiettivi importanti.

 


 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Mercoledì, 21 Maggio 2014, alle ore 11:31