1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

TUTTO PRONTO PER LA GRAN FONDO: LUCCA ACCOGLIE OLTRE 700 CICLISTI

TUTTO PRONTO PER LA GRAN FONDO: LUCCA ACCOGLIE OLTRE 700 CICLISTI

Sabato 21 settembre dalle ore 10 alle ore 14,30 circa, la zona est della periferia sarà interessata dalla manifestazione ciclistica Amatoriale  "Gran Fondo Mondiale Toscana 2013", con partenza ed arrivo da Lucca, che si svolgerà lungo il tracciato che sarà oggetto della successiva e più importante manifestazione che in programma domenica 29 settembre.

In particolare la viabilità interessata alla manifestazione saranno i viali della Circonvallazione sud - est (Viale Giusti e Viale Pacini ) ed il Viale Castruccio Castracani  sino al confine comunale. Queste viabilità  saranno percorse dopo la partenza dalle Mura Urbane prevista per le 10,00, ed in tale circostanza i corridori, essendo appena partiti,  transiteranno tutti in gruppo, circa 700 persone.  determinando l'interruzione della circolazione veicolare circoscritta al loro transito; viceversa  in fase di arrivo in quanto i corridori sicuramente transiteranno in modo più frazionato, ed oltretutto in due momenti sfalsati stante il fatto che alcuni di loro gareggeranno su un percorso di 78 km., mentre altri su un percorso più lungo di 130 km.

In considerazione di ciò le tabelle di marcia indicano che il primo gruppo di corridori transiterà lungo le viabilità indicate tra le ore 12,00 e le ore 12,30, mentre il secondo gruppo le percorrerà tra le ore 13,20 e le ore 14,30 , con conseguente blocco della circolazione veicolare lungo le viabilità così indicate. Pertanto, considerato l'arco di tempo di possibile sospensione della circolazione veicolare intercorrente tra le ore 12,00 e le ore 14,30 si potranno avere ripercussioni sulle viabilità limitrofe.
Il Comune di Lucca, per l'occasione attiverà il Centro Operativo Comunale C.O.C. coordinato dalla protezione Civile, per la gestione delle attività di assistenza alla popolazione in previsione di massicce presenze di visitatori e sportivi. Saranno impegnati all'interno ed all'esterno del centro storico 70 volontari delle associazioni di volontariato di Protezione Civile facenti parte del Comitato Comunale che dislocati in 30 postazioni presteranno assistenza. Analogamente la Polizia Municipale, che presidierà la Gran Fondo con oltre 50 agenti e che per l'occasione ha rinforzato l'organico facendo intervenire numerosi agenti da Comandi limitrofi, provvederà alla gestione del traffico ed alle necessarie chiusure, per agevolare il transito dei corridori. Il servizio 118 ha pianificato un servizio di assistenza sanitaria, con postazioni fisse e mobili di mezzi e personale, situate all'interno ed all'esterno della città. Le forze dell'ordine presidieranno le zone critiche per l'ordine pubblico. La sinergia di tutti sarà assicurata attraverso un punto di coordinamento avanzato,( PCA ), istituito dalla Protezione Civile in Piazza del Giglio.
Oggi inoltre la Protezione Civile diramerà un messaggio telefonico alla popolazione in cui vengono indicate le zone maggiormente interessate dalla manifestazione e quindi ai provvedimenti inerenti la viabilità.

 


 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Mercoledì, 21 Maggio 2014, alle ore 11:31