1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina

Contenuti della pagina

Ordinanze a tutela della pubblica incolumità

Emissione ordinanze a carico di soggetti privati o altri Enti pubblici per eseguire interventi atti ad eliminare situazioni di pericolo su strade, a tutela della pubblica incolumità, a seguito di segnalazione o verifica d'ufficio.
 
Le ordinanze che interessano i fabbricati privati e altre aree comunali o stabili comunali vengono predisposte dall'Ufficio Edilizia Pubblica.

Normativa di riferimento

Nuovo Codice della Strada.
D.P.R. 16.12.1992 N. 495

Iter

  • sopralluogo per verifica dello stato dei luoghi;
  • emissione immediata di ordinanza d'urgenza per eliminazione della fonte di pericolo, con eventuale assegnazione di termini per effettuazione di lavori di ripristino; 
  • notifica agli interessati e contestuale trasmissione dell'atto alla Polizia Municipale, incaricata della verifica sulla completa ottemperanza a quanto ordinato.
 

In caso di mancata ottemperanza, viene emessa una seconda ordinanza con ulteriore termine perentorio, in seguito alla quale, se ancora non venisse ottemperato da parte dei soggetti destinatari, si interviene d'ufficio con successivo avviamento delle procedure per il recupero delle spese sostenute.

Note

La competenza delle varie zone del territorio comunale è suddivisa tra i tecnici dell'Ufficio Strade.

Orario di apertura

Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle 8.45 alle 13.15
Martedì e Giovedì dalle 8.45 alle 17.15

 
Settore
5 Opere e Lavori Pubblici, Urbanistica
Dirigente
Antonella Giannini
Unità organizzativa
5.3 Strade, Fossi e Canali
Ufficio
Strade
Dove rivolgersi
Palazzo Parensi, Via S. Giustina, n. 32 - Lucca
Telefono
0538.4422
Fax
0583.442014
A chi rivolgersi
Tecnico di riferimento
Responsabile
Il Dirigente o il Funzionario, se delegato.
Termine
2 giorni.
Atto finale
Ordinanza

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Lunedì, 15 Ottobre 2018, alle ore 13:24