1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Carta d'Epoca: domani al Centro Culturale Agorà l'inaugurazione della mostra mercato del libro e della stampa antichi

Carta d'Epoca: domani al Centro Culturale Agorà l'inaugurazione della mostra mercato del libro e della stampa antichi

Mancano poche ore all'apertura della tradizionale Mostra Mercato del Libro e della Stampa antichi, "Carta d'Epoca", organizzata dal Comune di Lucca nella splendida cornice del Centro Culturale Agorà e che spalancherà le porte al pubblico nel week end. L'inaugurazione ufficiale, alla presenza del sindaco Alessandro Tambellini, sarà Sabato 19 ottobre alle ore 12.30.
"Anno dopo anno la rassegna ha visto crescere l'interesse di appassionati, studiosi e collezionisti del settore che, per due giorni, hanno la possibilità di entrare in contatto con veri e propri gioielli dell'editoria - commentano il sindaco Tambellini e l'assessore allo Sviluppo Economico Giovanni Lemucchi alla vigilia dell'inaugurazione - La carta e senz'altro un elemento che appartiene alla tradizione lucchese e che la caratterizza da sempre. Lucca ha rivestito, sin dal passato lontano,  un ruolo importante in tal senso: basti ricordare l'impresa tipografica guidata da Ottaviano Diodati che, nel XVIII secolo realizzò la seconda edizione dell' "Encyclopedie" di Diderot e D'Alembert. Per la nostra città, la produzione della carta ha rappresentato un essenziale traino economico che ha permesso una ricca e feconda produzione libraria. Sono questi, assieme alla qualificata partecipazione di importanti librerie antiquarie italiane ed estere, i motivi che hanno fatto di "Carta d'Epoca" una manifestazione di rilievo nel quadro dell'antiquariato e della bibliofilia nazionale. Una bella occasione, di grande fascino, per ammirare stampe d'epoca, sfogliare antiche pagine e magari odorarne il profumo. Un viaggio nel passato, dunque, in cui cogliere le radici più profonde della tradizione culturale ed anche economica della città. Ringraziamo per questo gli uffici e tutti i collaboratori per la realizzazione di questa manifestazione che cresce sempre più".

La rassegna si presenta  ricca di novità e di opere di pregio selezionate da circa 40 espositori, esperti antiquari specializzati in libri e stampe  provenienti da ogni parte d'Italia e dall'estero rendendo questo appuntamento un punto fermo nell'ambito della tradizione antiquaria della città.  Il bel libro, antico come del Novecento, oppure la stampa, sia essa un'incisione dei grandi maestri oppure una carta geografica, o ancora la lettera autografa di un celebre personaggio, sono testimonianza immediata del cammino dell'umanità e documenti di grande sapore.

La Mostra si svolgerà Sabato 19 e Domenica 20 ottobre, in concomitanza e in prossimità del tradizionale Mercato Antiquario di Lucca e resterà aperta dalle ore 10 alle ore 19.


 


 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Mercoledì, 21 Maggio 2014, alle ore 11:32