1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina

Contenuti della pagina

Rilascio Certificati di Stato di Famiglia Originario

 
breve descrizione del procedimento con indicazione di tutti i riferimenti normativi utili
Per Stato di Famiglia Originario si intende il certificato storico che attesti i familiari/persone legate da vincoli coabitanti alla data di ingresso nel Comune o alla data di costituzione della famiglia. 
E' possibile richiedere il rilascio di certificati che attestano situazioni anagrafiche risalenti a tempi passati e riferite a momenti diversi da quelli sopra indicati,  anche al fine di individuare i viventi con relazioni di parentela con persone decedute.
NB i certificati di residenza attuale dei discendenti viventi, se d'interesse, devono essere specificatamente richiesti. 
importante: dal 1 gennaio 2012 con l'entrata in vigore delle disposizioni sulla completa decertificazione della Pubblica Amministrazione nessun certificato può essere prodotto ad una pubblica amministrazione od a soggetti privati gestori di pubblici servizi. Per espressa disposizione della stessa norma ogni certificato emesso reca questa disposizione.
Nei rapporti con i soggetti pubblici i certificati sono sostituiti da dichiarazioni sostitutive (dette autocertifcazioni).
requisiti:
Adeguate informazioni circa le persone delle quali si vuole conoscere lo stato di famiglia originario o storico, oltre individuare le relazione di parentela ed i discendenti viventi devono essere, o essere state, residenti a Lucca.
iter
ricevimento della richiesta; 
controllo dei requisiti, con particolare riferimento alla Legge c.d. sulla "Privacy"; 
rilascio del certificato di ricerca di congiunti.
normativa
L. 1228/1954;
D.P.R. 223/1989 inerente il Regolamento Anagrafico.
art 15 Legge 12/11/2011 n. 183 (decertificazione)
vai al sito Normattiva
responsabile del procedimento e recapiti
Simonetta Casali
Tel. 0583/442972 - Fax 0583/442954
email: scasali@comune.lucca.it
ove diverso, il soggetto competente all'adozione del provvedimento finale e recapiti
Il Dirigente
referenti e modalità con le quali gli interessati possono ottenere le informazioni relative ai procedimenti in corso che li riguardino
Sauro Mattei
Tel. 0583/442084 - Fax 0583/442940
email: smattei@comune.lucca.it
termine fissato in sede di disciplina normativa del procedimento per la conclusione con l'adozione di un provvedimento espresso
30 giorni
60 giorni per ricerche negli archivi 1860 - 1961
atto conclusivo
rilascio certificato
procedimenti per i quali il provvedimento dell'amministrazione può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato ovvero il procedimento può concludersi con il silenzio-assenso dell'amministrazione
 
atti e documenti da allegare all'istanza e modulistica
ufficio a cui presentare l'istanza
 
strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti dalla legge in favore dell'interessato, nel corso del procedimento nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli
 
link di accesso al servizio on line
non previsto
eventuale spesa prevista
marca da bollo (per ricerca manuale € €5,16 per ogni nominativo)
modalità per l'effettuazione dei pagamenti
 
nome del soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo, nonchè modalità per attivare tale potere
Segretario Generale
rpct@comune.lucca.it
risultati delle indagini di customer satisfaction condotte sulla qualità dei servizi erogati attraverso diversi canali, con il relativo andamento
in corso di aggiornamento
risultati del monitoraggio periodico concernente il rispetto dei tempi procedimentali
in corso di aggiornamento

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Giovedì, 02 Novembre 2017, alle ore 15:54