1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Servitù Passive su beni immobili di proprietà comunale

 
Breve descrizione dell'attività con indicazione di tutti i riferimenti normativi utili
Esame richiesta costituzione di servitù
Sopralluogo e misurazioni
Richiesta parere alle U.O. Competenti
Stima del corrispettivo
Predisposizione proposta di delibera per istituzione della servitù
Predisposizione atti tecnici preordinati alla stipula dell'atto pubblico
Stipula atto notarile

Normativa:
Codice Civile
vai al sito Normattiva

Settore dipartimentale
Servizio di Staff B - Avvocatura comunale, Stazione unica appaltante/Centrale Unica di Committenza e Patrimonio
Nome del dirigente del settore, con recapiti telefonici e casella di posta elettronica istituzionale
Dott. Graziano Angeli - email: g.angeli@comune.lucca.it
Unità organizzativa
U.O. B.2 Valorizzazione del patrimonio e espropri
Nome del responsabiledell’unità organizzativa, con recapiti telefonici e casella di posta elettronica istituzionale
Alberto Pelletti
Tel. 0583 442637
Fax 0583 442655
apelletti@comune.lucca.it
Modalità con le quali gliinteressati possono ottenere le informazioni relative all’attività: nomi, recapititelefonici, mail
Alberto Pelletti
Tel. 0583 442637
apelletti@comune.lucca.it

Marco Graziani
Tel. 0583 442641 - Fax 0583 442655
mgraziani@comune.lucca.it
Link di accesso al servizio on-line, ove sia già disponibile in rete, o tempi previsti per la sua attivazione
Non previsto
Atti e documenti da allegare all'istanza e modulistica
Planimetria catastale con individuata l'area da asservire
Ufficio a cui presentare l'istanza
Protocollo Generale
Via San Giovanni Leonardi, n. 3
Orario: lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 12 - martedì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 17
pec:comune.lucca@postacert.toscana.it
Eventuale spesa prevista
Prezzo per la costituzione della servitù e spesecontrattuali
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti eventualmente necessari, con i codici IBAN identificativi del conto di pagamento, ovvero di imputazione del versamento in Tesoreria,  tramite i quali i soggetti versanti possono effettuare i pagamenti mediante bonifico bancario o postale, ovvero gli identificativi del conto corrente postale sul quale i soggetti versanti possono effettuare i pagamenti mediante bollettino postale, nonchè i codici identificativi del pagamento da indicare obbligatoriamente per il versamento
PagoPA precisando nella causale l'immobile oggetto della retrocessione

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Venerdì, 05 Novembre 2021, alle ore 12:26