1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

71° Anniversario della Liberazione di Lucca: le celebrazioni

4 settembre 2015

Sabato 5 settembre si celebra il 71° anniversario della Liberazione di Lucca. Il programma prevede alle ore 16 la Santa Messa in Santa Maria Corte Orlandini e la successiva deposizione di una corona di alloro al Monumento ai Caduti in Piazza XX settembre.

Alle ore 17.30 inoltre nella splendida cornice del giardino di Palazzo Pfanner sarà inaugurata la mostra “Sandro Pertini – L’uomo dello sdegno e della speranza” a cura dell’associazione culturale “I Cavalieri” con il patrocinio di Regione Toscana, Comune di Lucca e il contributo della Fondazione Banca del Monte di Reale Mutua Assicurazioni. La mostra dedicata al settimo Presidente della Repubblica a 25 anni dalla morte, costituisce un itinerario artistico e fotografico fonte di conoscenza per i giovani e di ricordo per le persone adulte e anziane. L’esposizione presenta diverse sezioni: la strage di Bologna dell’agosto 1980 e l’assassinio del Generale Dalla Chiesa a Palermo nel 1982, l’omaggio alla salma del sindacalista Guido Rossa  e l’abbraccio con la vedova del magistrato Emilio Alessandrini, la tragedia di Vermicino e l’improvvisa morte di Berlinguer. E ancora, Pertini che esulta per la vittoria in Spagna 1982 insieme ai giocatori della Nazionale Italiana o che dialoga con una scolaresca in visita al Quirinale.  Fotografie e pagine di giornale di grande suggestione che ricordano momenti importanti della storia del Paese. Attraverso le fotografie ripercorriamo inoltre alcuni dei viaggi all’estero compiuti da Pertini, in particolare  quelli in Cina e in Giappone nel 1980, Paesi dove per la prima volta si reca un Presidente Italiano. La mostra resterà aperta dal 6 al 10 settembre in orario continuato dalle ore 10 alle ore 18.

Le iniziative per il 71° anniversario della Liberazione proseguono poi l’8 settembre alle 17.30 con l’nteressante tavola rotonda prevista nella sala Consiliare di palazzo Santini, coordinata dal presidente del consiglio Matteo Garzella. Sono in previsti i saluti istituzionali da parte del sindaco e interventi dell'ex vicesindaco lucchese Franco Fabbri,  dell'onorevole Valdo Spini  (presidente Fondazione Circolo Fratelli Rosselli), di Stefano Caretti  (presidente Associazione Nazionale Sandro Pertini), Alberto Del Carlo (presidente Fondazione Banca del Monte di Lucca.  Venerdì 18 settembre poi alle 21 al Teatro San Girolamo si terrà uno spettacolo di musiche e immagini, intitolato "Gli Uomini per essere Liberi. Il Presidente Sandro Pertini", per la regia di Gianni Furlani.  Prenotazioni e info  335 5863364 oppure info@icavalieri.org

 
 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Venerdì, 04 Settembre 2015, alle ore 15:50