1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina

Contenuti della pagina

Luigi Boccherini

Luigi Boccherini
Luigi Boccherini

Luigi Boccherini (Lucca, 1743- Madrid, 1805) era figlio d'arte: suo padre era un contrabbassista e lo introdusse fin da piccolo nell'ambiente musicale. Nel 1751 Luigi era già in grado di partecipare come voce bianca al grandioso servizio musicale che ogni anno solennizzava la tradizionale Festa della Santa Croce.
Dopo un soggiorno a Roma, Boccherini tornò a Lucca per continuare gli studi e debuttò come solista al violoncello, nel Monastero di S. Domenico, ottenendo, più tardi, il posto di violoncellista nella Cappella di Palazzo.
Iniziò poi un periodo di viaggi all'estero ed esperienze diverse: prima fu soprattutto a Vienna, poi in Spagna, dove si stabilì definitivamente a partire dal 1767.

A Lucca, comunque, non si dimenticarono di lui e lo annoverarono tra le glorie della città.


da G. BIAGI RAVENNI, Terra di musicisti

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Martedì, 17 Marzo 2015, alle ore 12:18