1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Circolo del Cinema di Lucca

70 anni di attività: prime visioni e omaggi

l Circolo del cinema termina questa stagione cinematografica con film tutti, ma proprio tutti, da non perdere. Sono corpi e anime in viaggio, che si cercano e si scoprono, che si rivelano e ci mostrano psicologie complesse e rapporti tortuosi, delitti e corruzioni, paesi rurali e metropoli.

Il viaggio inizia con un film nomade, Visage village, tanto piccolo produttivamente quanto gioioso e personale, sorprendente e commovente. Poi, un amore (Corpo e anima) sospeso poeticamente tra realtà e sogno in un ambiente crudo, il mattatoio; un thriller psicologico (Quello che non so di lei) misterioso ed avvincente firmato Roman Polanski; una relazione irreversibile (Un amore sopra le righe) attraverso passioni, tradimenti, separazioni e riconciliazioni; un noir politico (Delitto al Cairo) nel clima della Primavera araba egiziana; uno scontro generazionale (Illegittimo) tra segreti familiari che sconvolgono; ed infine il consueto film a sorpresa di fine stagione con i gli auguri per una felice estate.

 

Tutti i film in programma

Giovedì al Centrale

  • 19 aprile: Visages Villages di JR e Agnes Varda
  • 26 aprile: Corpo e anima di Ildiko Enyedi
  • 3 maggio: Quello che non so di lei di Roman Polanski
  • 10 maggio: Un amore sopra le righe di Nicolas Bedos
  • 17 maggio: Omicidio al Cairo di Tarik Saleh
  • 24 maggio: Illegittimo di Adrian Sitaru
  • 31 maggio: Film a sorpresa di fine stagione

I Lunedì a San Micheletto: ciclo “Jean Vigo: anarchico e surreale”

Autore di soli quattro sfolgoranti film, regista di culto, venerato, amato, iconico, rivisitato, Jean Vigo è il nostro regista di fine stagione. La sua opera integrale è uscita, edita dalla Cineteca di Bologna, in nuovi restauri, che la restituiscono alla sua purezza originaria. Insieme all’immortale L’Atalante, inno alla giovinezza eterna dell’amour fou, vedremo l’anarchico, irriverente e surreale Zero in condotta e i corti À propos de Nice e Taris.

  • 7 maggio: L’atalante di Jean Vigo
  • 14 maggio: A propos de Nice di Jean Vigo e Boris Kaufman - La natation par Jean Taris, Champion de France di Jean Vigo - Zero in condotta - Zero de conduite di Jean Vigo
  • 21 maggio: Gli addii di Enrico De Angelis
  • 28 maggio: Film a sorpresa

Informazioni

Circolo del Cinema di Lucca
Via della Cavallerizza, 37
55100 Lucca
email: info@circolocinemalucca.it


Segui il circolo su:

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Mercoledì, 09 Maggio 2018, alle ore 9:24