1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Circolo del Cinema di Lucca

Ricominciano le proiezioni

Inizia la 71ª stagione del Circolo del Cinema di Lucca.
Decisi come sempre a regalarvi una stagione di cinema vivo e interessante, pensante e coinvolgente.
In questo primo ciclo il focus che attraversa le storie tutte, sono le Relazioni.
Relazioni fragili e sentimentali, erotiche e conflittuali, tortuose e liberatorie in una parola relazioni difficili, spesso pericolose. Ecco quindi sei prime visioni: quattro francesi, una statunitense, e infine, per la prima volta a Lucca, un film islandese. Sei visioni da vivere perché si addentrano in storie dei nostri tempi con acutezza e durezza, amore e  sensualità, ironia e ricerca della libertà che non possono fare che bene in questi tempi bui. Buona visione!

 

Tutti i film in programma

Giovedì al Centrale

  • 20 settembre: L’atelier di Laurent Cantet
  • 27 settembre: L’albero del vicino di Hafsteinn Gunnar Sigurosson
  • 4 ottobre: Lucky di John Carroll Lynch
  • 11 ottobre: Mektoub my love: canto uno di Abdellatif Kechiche
  • 18 ottobre: Montparnasse - femminile singolare di Léonor Séraille
  • 25 ottobre: L’arte della fuga di Brice Cauvin

I Lunedì a San Micheletto: omaggio ad Antonio Possenti

Antonio Possenti, l’artista che ha portato l’oceano fra le mura di Lucca, che ha trasformato la Piazza dell’Anfiteatro in un porto di baleniere, marinai perduti, cacciatori di sirene e pesci volanti. Un film-ritratto, un sogno animato in cui il cinema incontra la pittura di questo   pittore dell’Altrove, colto e originale come gli orizzonti visionari di  uno Chagall.  Bellissime le creature pittoriche che prendono vita e invadono progressivamente  le strade notturne di Lucca, quasi che lo spirito del maestro abitasse ancora segretamente la città.

  • 24 settembre: Storie di altromare - Omaggio ad Antonio Possenti di Lorenzo Garzella - presenti il regista e l’amico del pittore Mario Rocchi

I Lunedì a San Micheletto: il Sessantotto

1968-2018: sono trascorsi 50 anni. A Lucca un comitato promosso da alcuni dei protagonisti di quegli anni ha scritto un libro “E la vita cambiò. Il ’68 a Lucca” di testimonianze dirette, ricostruendo cronologicamente gli avvenimenti e gli strumenti allora utilizzati, che verrà presentato ad ottobre durante una settimana di iniziative. Il Circolo del cinema aderisce con questo ciclo di film che evocano quel periodo turbolento e liberatorio: prima-durante-dopo. Film di grandi registi: Altman e Bertolucci, Hagman e Assayas e un’anteprima italiana su Jack Kerouac, che ci consentiranno di poterne discutere con la necessaria distanza.

  • 1 ottobre: Big Sur di Michael Polish
  • 8 ottobre: Fragole e sangue di Stuart Hagman
  • 15 ottobre: Qualcosa è nell’aria di Olivier Assayas
  • 22 ottobre: The dreamers di Bernardo Bertolucci
  • 29 ottobre: M.A.S.H. di Robert Altman

Informazioni

Circolo del Cinema di Lucca
Via della Cavallerizza, 37
55100 Lucca
email: info@circolocinemalucca.it


Segui il circolo su:

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Martedì, 18 Settembre 2018, alle ore 12:34