1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Numero antiviolenza e stalking: 1522

Emergenza covid-19: i riferimenti dei centri antiviolenza della Toscana

La rete dei centri antiviolenza della Regione Toscana garantisce la continuità dell’assistenza alle vittime di violenza di genere e stalking anche nell’attuale fase di emergenza sanitaria. I centri antiviolenza sono sempre contattabili ai numeri indicati nell'elenco.

La Regione Toscana sta impostando un'azione di sistema per il contrasto alla violenza di genere, fenomeno che sta assumendo dimensioni preoccupanti.

 
 

Per le donne che in questi giorni di isolamento subiscono violenze in casa oltre al numero 1522 c'è ora anche la app 1522 (su iOS e Android) per chattare con le operatrici e chiedere aiuto, h24. Con questa applicazione potrai collegarti con le operatrici specializzate per una immediata richiesta di aiuto

Di seguito i link per scaricare l'app

  • Link per Android: play.google.com/store/apps/details?id=it.telefonorosa.app1522&hl=it
  • Link per IOS: apps.apple.com/it/app/1522-anti-violenza-e-stalking/id1278252704

Numero antiviolenza e stalking: 1522

L'impegno della Regione Toscana contro la violenza di genere

La Regione Toscana mette in campo una campagna di comunicazione per promuovere la conoscenza del numero gratuito di pubblica utilità antiviolenza e stalking 1522.

Il numero è stato attivato dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri ed è collegato alla rete dei centri antiviolenza e alle altre strutture per il contrasto alla violenza di genere presenti sul territorio.

Il numero è attivo 24 ore su 24 per tutti i giorni dell'anno ed è accessibile dall'intero territorio nazionale gratuitamente, sia da rete fissa che mobile, con un'accoglienza disponibile nelle lingue italiano, inglese, francese, spagnolo e arabo.

Tutte le informazioni su www.regione.toscana.it/-/numero-antiviolenza-e-stalking-1522

 
 

collegamento a www.regione.toscana.it

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Martedì, 24 Marzo 2020, alle ore 15:45