1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Progetto ONDA

Opportunità Nuove di Accompagnamento

 

l'accompagnamento delle persone disabili e soggetti vulnerabili verso il mondo del lavoro

“Onda” - Opportunità Nuove di Accompagnamento è un progetto finanziato dalla Regione Toscana - Direzione Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale Settore Innovazione Sociale - sul POR  FSE 2014-2020 - Avviso servizi di accompagnamento al lavoro per persone disabili e soggetti vulnerabili, che prevede l'accompagnamento  verso il mondo del lavoro.

Il progetto è gestito dal Comune di Lucca, in qualità di Ente capofila individuato dalla Conferenza Zonale dei Sindaci della Piana di Lucca, in partenariato con i sei Comuni della Piana, l’Azienda Usl Toscana Nord Ovest - Zona Distretto Piana di Lucca, istituti scolastici, agenzie formative, associazioni di volontariato, imprese e associazioni di categoria.

Onda si prefigge l'obiettivo di promuovere un sistema diffuso e articolato di servizi per l'accompagnamento al lavoro di persone con disabilità in carico ai servizi socio-assistenziali, sanitari e/o socio-sanitari e non occupate, e di persone certificate per bisogni relativi alla salute mentale.

 

Destinatari

  • Soggetti in carico ai servizi socio-assistenziali, sanitari e/o sociosanitari,in condizione di disabilità e iscritti negli elenchi previsti dalla L. 68/1999, non occupati;
  • Soggetti certificati per bisogni inerenti la salute mentale in base alle normative vigenti, non occupati.

Numero partecipanti/allievi

  • 110 per la fase di orientamento e laboratori;
  • 80 per la formazione e successivo con accompagnamento in azienda.

Quando e dove

Nel territorio del Comune di Lucca e dei Comuni della piana da marzo 2017 a ottobre 2018

Modalità di selezione dei partecipanti

  • Criterio di genere: rispetto della norma antidiscriminatoria che prevede che ciascuno dei due sessi non sia rappresentato al di sotto del 40% o al di sopra del 60%
  • Criterio di età: coinvolgimento del 50% di giovani sotto i 30 anni, e 50% dai 30 ai 60 anni
  • Criteri Soggettivi: valutazione in base al modello ICF (International Classification of Function: metodologia internazionale utilizzata per fornire una valutazione funzionale delle persone che ne consenta una maggiore e migliore possibilità di inclusione lavorativa e sociale)

Articolazione del progetto

Il progetto “Onda”, che al termine del percorso formativo prevede uno stage retribuito per 80 soggetti, da 6 a un massimo di 12 mesi (durata minima di 15 ore settimanali e massima di 26 ore), è articolato in più fasi, tra le quali:

  1. Accoglienza (16 ore) (110 soggetti)
  2. Orientamento dei partecipanti (piccoli gruppi per 12 ore e colloqui individualizzati per 6 ore ad allievo) (110 soggetti)
  3. Laboratori di osservazione (110 soggetti): 10 diversi laboratori, corrispondenti a 10 ambienti lavorativi, per una durata di 60 ore
  4. Somministrazione ICF (7 ore) (110 soggetti)
  5. Formazione generale per tutti ed una parte di formazione specifica in base allo stage previsto (80 soggetti)

Dove viene effettuato

Più di 70 aziende, in sede di progettazione, si sono rese disponibili ad accogliere i partecipanti in stage. È comunque sempre possibile rientrare tra i soggetti ospitanti gli allievi in stage: per candidarsi rivolgersi all'ufficio U.O.2.1 Servizi Minori, Famiglia, Disabili e Inclusione tel. 0583.442678 o inviare una mail a: fseporasseb@comune.lucca.it.
Ogni partecipante sarà affiancato da un tutor, in particolare nelle prime fasi dell'inserimento in tirocinio in azienda.

 
 

Partner del Progetto

Azienda USL Toscana Nord Ovest, Comune di Capannori, Comune di Altopascio, Comune di Montecarlo, Comune di Pescaglia, Comune di Porcari, Comune di Villa Basilica, Per-Corso Agenzia Formativa snc, A.p.s O.I.K.O.S., ANFFAS Onlus di Lucca, Arcidiocesi di Lucca-Ufficio Pastorale Caritas, Agricola Calafata Società Cooperativa Agricola sociale, Confartigianato Imprese Lucca, Consorzio Mestieri Toscana, Consorzio SO&CO consorzio per la cooperazione e la solidarietà, Zefiro Società Cooperativa Sociale, Cooperativa Giovani e Comunità, Cooperativa Sociale La Luce, ISI N. Machiavelli, Polo STP Fermi Giorgi, Istituto Superiore Pertini, Archimede Associazione di promozione sociale, Aps Percorso in Fattoria, La mano amica Cooperativa Sociale, Società Cooperativa sociale Cristoforo, Federazione Provinciale Coldiretti Lucca, Donne e Lavoro Cooperativa Sociale.

Il bando è finanziato dalla Regione Toscana, Direzione Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale Settore Innovazione Sociale, sul POR FSE 2014-2020 - Avviso servizi di accompagnamento al lavoro per persone disabili e soggetti vulnerabili, con Decreto n. 7781 del 26 luglio 2016.

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Giovedì, 09 Marzo 2017, alle ore 14:22