1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Centomila orti in Toscana - convenzione tra l'associazione "Fattoria urbana" e Comune di Lucca

Avviso per l'assegnazione ai cittadini interessati di 45 orti posti all’interno della “Fattoria urbana Riva degli Albogatti”

Il Comune di Lucca ha aderito al progetto “Centomila Orti in Toscana”, che prevede la realizzazione di orti urbani, ossia aree attrezzate finalizzate alla coltivazione orticola domestica e ad attività e modalità gestionali e di fruizione che ne favoriscano l’utilizzo anche per incentivare i momenti di socializzazione e di incontro, di promozione, d'informazione, di didattica e svago, scambio intergenerazionale, recupero di conoscenze connesse alla ruralità, sensibilità ambientale e sani stili di vita, nonchè per rivitalizzare e recuperare il tessuto urbano e sperimentare forme di gestione condivisa di un bene comune.

L’orto, in questo contesto, si configura come un insieme di appezzamenti di terreno collegati dentro un sistema in cui sono inseriti servizi, spazi comuni, punti di aggregazione ed in cui la presenza delle persone non si limita allo svolgimento delle cure colturali nel “proprio” appezzamento, quanto a condurre una vita sociale volta anche allo scambio di informazioni, all’aggiornamento delle conoscenze, al confronto con le altre persone e le altre generazioni.

A questo scopo presso la “Fattoria Urbana Riva degli Albogatti”, posta in Via della Scogliera, è presente un’area attrezzata suddivisa in 45 singoli appezzamenti di terreno da utilizzare per uso ortivo per i quali gli interessati possono presentare domanda di assegnazione.

La domanda deve essere presentata presso la sede della Fattoria Urbana Riva degli Albogatti in Via della Scogliera a Nave entro e non oltre il 20 aprile 2017, nei seguenti giorni e orari: lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.30.

 

Documentazione

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Venerdì, 09 Giugno 2017, alle ore 13:48