1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina

Contenuti della pagina

La Skarrozzata

la skarrozzata lucca 2017

oltre i muri senza limiti

L'evento di sensibilizzazione alla tematica della disabilità e delle barriere architettoniche, che si tiene ogni anno in varie città d'Italia grazie all'associazione promotrice La Skarrozzata tocca anche Lucca.

L'obiettivo è far provare a persone prive di disabilità l'esperienza di attraversare un centro storico seduti su una carrozzina: un modo per porre l'attenzione su un tema sempre più impellente, come l'abbattimento delle barriere architettoniche per rendere più accessibili le città e, per certi versi, anche le menti delle persone.

L'intento del gruppo organizzatore, infatti, formato esclusivamente da ragazzi, è anche quello di apportare un cambio nella mentalità dei cittadini, che spesso compiono gesti che rendono difficile, se non proprio impossibile, la vita di una persona in sedia a rotelle: noncuranza dei cartelli di divieto, mancanze di rispetto più svariate, parcheggi in prossimità degli scivoli per disabili, parcheggi non autorizzati negli stalli riservati a persone con disabilità.

Persone normodotate potranno fare una passeggiata su un percorso che attraversa il centro storico lucchese, ma seduti su delle carrozzine. Chi parteciperà potrà davvero esplorare la città in modo diverso e diventare cittadino e persona più consapevole.

Il ritrovo è in piazza San Michele alle 15.15 da dove, intorno alle 15.30, partirà questo singolare corteo che per circa un'ora toccherà vari punti del centro: Torre Guinigi, piazza San Martino, piazza Napoleone e ritorno in piazza San Michele, dove, sotto il Loggiato di Palazzo Pretorio, è previsto il concerto di Emma Morton e The Graces.

Evento organizzato dall'associazione Di Testa Mia in collaborazione con il Comune di Lucca.

 

Informazioni

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Giovedì, 20 Aprile 2017, alle ore 10:47