1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Al via a Natale i lavori di ampliamento alla scuola “Massei” di Mutigliano

20/12/2017

Inizieranno durante le vacanze natalizie i lavori per l'ampliamento, il restauro e la realizzazione della scala di emergenza alla scuola secondaria di primo grado “Massei” di Mutigliano.

L'intervento, per un importo pari a 855.000 euro, di cui 405.000 euro della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, 400.000 euro della Regione Toscana e 50.000 euro a carico del Comune, consisterà nell'accostare in aderenza al retro dell’edificio esistente uno nuovo in cui saranno presenti un ascensore, due aule, una piccola biblioteca, servizi igienici, una centrale termica e una scala antincendio.
A livello compositivo il nuovo volume è previsto come riproposizione del fronte esistente e sarà realizzato con materiali conformi a quelli già presenti (laterizio per muratura, pietra per gli architravi e le soglie). Il nuovo tetto è immaginato come prosecuzione di quello attuale al fine di armonizzare la conformazione degli edifici, mentre la struttura dell’ampliamento sarà in pilastri di cemento armato.

Da un punto di vista impiantistico, oltre al nuovo impianto elettrico e a quello idraulico per l’ampliamento, si prevede una nuova centrale termica a servizio di tutto l’edificio. Inoltre gli attuali sistemi di smaltimento delle acque chiare e nere saranno sostituiti con soluzioni tecnologiche più efficaci e sostenibili. Sarà installato un ascensore e le nuove scale avranno parapetto e caratteristiche conformi sia alla normativa antincendio che a quella inerente il superamento delle barriere architettoniche. E’ stata prevista anche la loro segnalazione mediante sistema tattile tipo Loges. Anche i nuovi bagni saranno resi completamente accessibili. Saranno apportate anche alcune migliorie di tipo strutturale sull’edificio esistente. In particolare sarà sostituito l’attuale solaio di copertura della terrazza e verranno consolidate alcune murature del piano terreno e dei solai del primo piano.

I lavori saranno effettuati dalla ditta Giunta Sauro di Lido di Camaiore, che si è aggiudicata l'appalto, e andranno avanti per circa un anno.

Sempre nel periodo delle vacanze di Natale sarà aperto il cantiere alla scuola secondaria di primo grado “Carlo Del Prete” di Sant'Anna. I lavori sono stati aggiudicati alla ditta Lomcer di Lucca e riguardano la ristrutturazione e il ripristino dell’agibilità del secondo piano dell’ala nord-est della scuola: l'importo è pari a 130 mila euro (di cui circa 72 mila euro della Regione Toscana). In particolare verrà messa in sicurezza l’ala del piano secondo interessata dal fenomeno dello sfondellamento dei solai. Contemporaneamente verranno ristrutturati i servizi igienici a corredo di tali spazi. Anche questi interventi, come detto, inizieranno durante le festività natalizie e proprio nei primi giorni, quando la scuola sarà chiusa, verranno svolti i lavori più rumorosi e invasivi. L’intervento complessivo dovrebbe terminare entro i primi mesi dell’anno.  

 
 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Mercoledì, 20 Dicembre 2017, alle ore 16:04