1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

“Migrazioni: l’altro punto di vista”, appuntamento giovedì 11 gennaio all’auditorium Agorà

09/01/2018

Giovedì prossimo (11 gennaio) alle 17.30 nell’auditorium dell’Agorà è in programma l’incontro dal titolo “Migrazioni: l’altro punto di vista – verso la conferenza nazionale sulla cooperazione e lo sviluppo”. Il dibattito verterà sulla situazione dei popoli che vivono nei Paesi a sud della Libia: Ciad, Niger, Burkina Faso e Mali.

L'appuntamento, realizzato dal Comune di Lucca insieme al Comune di Capannori, Cesvot, Euap- Euro African Partnership e alla cooperativa sociale Odissea,  rientra in un ciclo di iniziative promosse dal FAIT- Forum delle attività internazionali della Toscana, verso la Conferenza nazionale della cooperazione che si terrà a Roma il 24-25 gennaio. Questa in particolare mira ad affrontare la situazione dei Paesi a sud della Libia sui quali, in Italia, non vi è conoscenza. Eppure questi Paesi sono diventati di fatto la frontiera sud dell'Italia e dell'Europa ed è lì che si possono affrontare e vincere sfide decisive per il nostro futuro: migrazioni, terrorismo, traffici criminali di esseri umani, droga, armi, ecc. Quindi,  un diverso sviluppo di quei Paesi è decisivo anche per il nostro futuro. Il Comune di Lucca è impegnato con Anci e altri Comuni a lavorare su questi temi anche attraverso il Forum della cooperazione internazionale.

Al dibattito di giovedì pomeriggio interverranno l’assessore alla cooperazione internazionale del Comune di Lucca Lucia Del Chiaro, lo scrittore e giornalista corrispondente per l’Estero di Radio Popolare Raffaele Masto  e Haram Sidibé, capo progetto Ethical Fashion Initiative Mali e Burkina Faso.

 
 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Martedì, 09 Gennaio 2018, alle ore 18:20