1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Moratoria sui circhi con animali: il TAR conferma la validità dell'atto. Dichiarato inammissibile il ricorso di Leonida srl contro il Comune

21/03/2018

Oggi nel corso di un'udienza la Seconda sezione del Tribunale amministrativo regionale  della Toscana si è pronunciata in modo definitivo  sul ricorso  presentato da Leonida srl – gestore del Circo Medrano – contro la deliberazione di giunta n. 42 del 21 febbraio 2017 con la quale l'amministrazione Tambellini stabiliva una moratoria per bloccare lo svolgimento sul piazzale Don Baroni di  attività relative a spettacoli viaggianti o di circo che utilizzino animali.

Il ricorso è stato dichiarato inammissibile e il ricorrente è stato condannato al pagamento do duemila euro a titolo di spese di giudizio. A questo punto il Comune di Lucca tramite il suo dirigente al SUAP ha inviato una lettera alla società Leonida srl intimando di togliere gli animali dall'area citata, provvedendo inoltre alla sua pulizia entro la mezzanotte di venerdì 23 marzo, e ricordando che gli spettacoli già programmati non potranno prevedere in alcun modo l'utilizzo degli stessi.

 
 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Giovedì, 22 Marzo 2018, alle ore 17:42