1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Martedì 15 maggio all'Agorà incontro pubblico sul nuovo Regolamento di polizia urbana

14/05/2018

Domani, martedì 15 maggio, alle 17.45 all'auditorium dell'Agorà, l'assessore alla sicurezza Francesco Raspini, insieme al comandante della Polizia municipale Maurizio Prina, illustreranno alla cittadinanza la proposta del nuovo Regolamento di polizia urbana,  con i vari punti affrontati dal documento che dovrà essere approvato dal consiglio comunale per diventare operativo.
E proprio l'incontro di domani, nell'intento dell'amministrazione comunale dovrà servire ad aprire un dibattito pubblico su uno strumento che disciplina i comportamenti e le attività che hanno un riflesso sulla vita comunitaria cittadina. Diversi infatti sono gli argomenti trattati: dall'occupazione di suolo pubblico, all'esposizione di merce fuori dai negozi, dall'ammassamento di oggetti in aree private, alla manutenzione di giardini e campi che sorgono in centri abitati, da atti e abbigliamento non in linea con il decoro, all'abbandono di velocipedi, dai bivacchi, alle bevande alcoliche all'accattonaggio, rumori e musica, odori molesti, etc.
“Invitiamo i cittadini a partecipare numerosi – spiega l'assessore Raspini – proprio perché riteniamo che questo regolamento, che andrà a normare tutta una serie di ambiti che risultano di grande interesse per la città e il territorio e che attengono alla vita quotidiana di ognuno di noi, debba ricercare la sintesi migliore fra tutte le necessità che entrano in gioco  da parte di tutti quei soggetti che a diverso titolo vivono la città ogni giorno”.
A partire da domani pomeriggio la bozza del nuovo Regolamento sarà consultabile on line sul sito del Comune. I cittadini che lo vorranno potranno inviare entro venerdì 1 giugno alle 13.00 il proprio contributo scritto in merito: per fare questo potranno utilizzare l'apposito modulo, anch'esso da domani disponibile sul sito del Comune e inviarlo alla mail dedicata poliziaurbana@comune.lucca.it, oppure consegnarlo a mano al Protocollo.
Tutti i contributi pervenuti nei tempi indicati verranno analizzati e discussi nella commissione consiliare  'statuto e regolamenti', la quale lavorerà alla stesura del testo definitivo del Regolamento di polizia urbana, che successivamente verrà portato in consiglio comunale per essere approvato.

 
 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Giovedì, 17 Maggio 2018, alle ore 8:14