1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina

Contenuti della pagina

Toscana Arcobaleno d’Estate

Visite a torri e baluardi, musica e spettacoli per l’Arcobaleno d’estate

Arcobaleno d’estate è un modo coinvolgente per dare il via all’estate in Toscana con eventi e iniziative per festeggiare insieme il solstizio d’estate.

La prima cosa bella… è il tema dell’edizione 2018 di Toscana Arcobaleno d’Estate.

L’estate per molti è il primo bacio, il primo falò sulla spiaggia, la prima passeggiata all’alba, il primo cono gelato. L’estate è il tempo delle “prime volte”. Un momento in cui il tempo prende forma e si dilata trasformandosi in ricordo.

Il filo conduttore di questa sesta edizione della festa dell’estate sarà la ricerca di tutte le “prime cose belle” della Toscana: dalla bellezza della natura, del suo ritmo naturale e più lento, alla convivialità del buon cibo locale, genuino e sostenibile. Per uno sguardo consapevole al territorio, alla sua ricchezza e potenziale delicatezza.

La bellezza come origine, come punto di partenza di una nuova estate!

Anche Lucca partecipa al cartellone 2018 di “Arcobaleno d’estate”e, grazie al contributo di Confcommercio e Comune di Lucca, saranno offerti alcuni interessanti eventi di natura culturale.

Le sere di giovedì 21 e venerdì 22 giugno dalle 19 alle 24, infatti, è prevista l’apertura straordinaria dei sotterranei di San Regolo e San Colombano. Stessi orari e stessi giorni anche per l’apertura della Torre Guinigi (con gli allievi dell’Istituto Boccherini che accoglieranno i visitatori eseguendo arie di musica classica) e della Torre delle Ore, in entrambi i casi a ingresso gratuito.

Le strade del centro storico saranno allietate dall’animazione e dai suggestivi spettacoli dei gruppi Historica Lucense, Contrada di Sant’Anna in Piaggia, Contrada di San Paolino e Compagnia Balestrieri di Lucca.

Infine, apertura straordinaria anche per l’Orto Botanico che la sera di giovedì 21 vedrà alle 21,30 l’esecuzione di un recital pucciniano a cura della Fondazione Puccini e la sera di venerdì 22 alle 21,15 a cura dell’Associazione Animando con “Swinging melodies”, capolavori della musica vocale americana e italiana dagli anni ‘20 agli anni ’50 con brani di Ella Fitzgerald, Billie Holiday, Etta James, e il “LessJazz Quartet”, con la voce di Camilla Less, Francesco Staccioli alla chitarra classica, Carlo Bonamico al contrabbasso e Giovanni Pecchioli al clarinetto.

 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Lunedì, 02 Luglio 2018, alle ore 11:52