1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Lucca Summer Festival: nuova ordinanza per il concerto del 1 Luglio

Lucca Summer Festival: nuova ordinanza per il concerto del 1 Luglio

L'amministrazione comunale, dopo una serie di contatti avuti con la Questura, ha emesso un'ordinanza sui divieti legati alla vendita di alcolici e alimenti in contenitori rigidi durante il concerto di Lucca Summer Festival di domenica 1 luglio.

Nel dettaglio la nuova ordinanza emessa dal sindaco valida solo per la serata del 1 luglio e le prime ore del 2 luglio vieta ai titolari dei pubblici esercizi e di esercizi commerciali, sia in sede fissa che in area pubblica e per mezzo di distributori automatici che si trovano nell'area di spettacolo, compresa piazza del Giglio, in via Carrara (tra via della Mano e via del Peso), via San Girolamo, (tra Corso Garibaldi e piazza del Giglio) piazza XX Settembre, piazza San Giusto, via Cenami, via Roma, piazza San Michele, via Beccheria, via Vittorio Veneto, via Vittorio Emanuele e Corso Garibaldi, e via Calderia, dalle 14.00 del pomeriggio di domenica 1 luglio fino alle 6.00 di lunedì 2 luglio, la vendita e somministrazione di bevande e alimenti in contenitori rigidi (vetro o metallo), nemmeno per mezzo di distributori automatici. Sarà invece possibile per gli stessi la somministrazione di bevande in contenitori rigidi ai clienti che consumano al tavolo.

Negli stessi giorni ed orari non potranno somministrare bevande con un contenuto di alcol superiore al 5% del volume gli esercizi pubblici e gli esercizi commerciali sia in sede fissa che in area pubblica che si trovano all’interno dell’area di pubblico spettacolo compresa piazza del Giglio, in via Carrara (tra via della Mano e via del Peso), via San Girolamo, (tra Corso Garibaldi e piazza del Giglio) piazza XX Settembre, piazza San Giusto, via Cenami, via Roma, piazza San Michele, via Beccheria, via Vittorio Veneto, via Vittorio Emanuele, Corso Garibaldi, e via Calderia. Gli stessi esercenti potranno somministrare bevande alcoliche agli avventori che consumano pasti al tavolo

 
 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Sabato, 30 Giugno 2018, alle ore 12:12