1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Avviso voucher centri estivi comunali 2021

Scorrimento graduatoria assegnazione contributo

Approvazione graduatoria assegnazione contributo - il contributo economico potrà essere utilizzato a partire dal giorno 5 luglio 2021

Manifestazioni di interesse entro e non oltre il 19 giugno 2021

L'Amministrazione comunale, al fine di favorire la frequentazione dei Centri Estivi che si svolgeranno nel periodo giugno-settembre, mette a disposizione dei nuclei famigliari che presentano i requisiti, agevolazioni economiche volte all'abbattimento delle rette (supporto indiretto alle famiglie) a totale o parziale copertura del costo di frequenza ai Centri estivi (voucher) spendibili presso i soggetti disponibili alla realizzazione e gestione dei centri estivi per bambini/e - ragazzi/e dai 3 ai 14 anni da attuarsi sul territorio del Comune di Lucca, come da elenco, approvato con Determinazione dirigenziale n. 1082 del 03/06/2021, qui scaricabile.

 
 

Presentazione delle domande

Le manifestazioni di interesse all'assegnazione dei voucher, devono essere redatte su apposito modulo (allegato A) e devono essere presentate entro e non oltre il giorno 19 giugno 2021, con le seguenti modalità alternative:

 
  • consegna a mano direttamente presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Lucca, Piazza San Giovanni Leonardi n. 3 – 55100 Lucca;
  • via posta, tramite raccomandata a/r, al seguente indirizzo: Comune di Lucca, Piazza San Giovanni Leonardi n. 3 – 55100 Lucca - NON FA FEDE IL TIMBRO POSTALE;
  • invio alla casella di P.E.C. comune.lucca@postacert.toscana.it(in tal caso saranno ammesse le istanze pervenute alla casella di posta certificata dall'Ente, solo se spedite da una casella certificata PEC);
  • invio alla casella di posta elettronica ordinaria protocollo@comune.lucca.it (in tal caso le istanze potranno essere inviate da una casella di posta ordinaria)
 

ATTENZIONE
Il richiedente riceverà al suo indirizzo e-mail il numero di protocollo associato alla domanda, tale numero dovrà essere conservato scrupolosamente per poter accedere alla consultazione della graduatoria. Si precisa che l’invio da parte del Protocollo della ricevuta non è immediato. Per coloro che per l’invio della domanda si avvalgano di tabaccherie o di altri esercizi, si ricorda che la mail con il numero di protocollo per poter verificare la posizione in graduatoria viene rimandata all’indirizzo dell’esercizio. Pertanto è lì che gli interessati dovranno rivolgersi per avere il documento trasmesso dal Comune. Si raccomanda di concordare preventivamente con l’esercizio la modalità di ritiro, di fare indicare nella mail di trasmissione della domanda il nominativo del richiedente e di farsi rilasciare anche copia della mail di trasmissione. L’Ufficio Protocollo potrà non rispondere utilmente (considerati di tempi dell’Avviso) ad eventuali richieste di rilascio di tale documentazione.

Sulla busta o nell'oggetto delle comunicazioni mail ordinarie o PEC dovrà essere obbligatoriamente riportato, oltre al mittente e all’indirizzo dell’Ente/organizzazione, la seguente dicitura: “AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO ALL'INDIVIDUZIONE DI SOGGETTI INTERESSATI ALL'ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI (VOUCHER) A PARZIALE COPERTURA DEL COSTO DI FREQUENZA AI CENTRI ESTIVI 2021“.

Il termine è perentorio. Le richieste pervenute oltre tale termine non saranno considerate, facendo fede la data di ricevimento e non quella di spedizione. Il Comune non si assume la responsabilità di eventuali disguidi nell'inoltro della domanda di assegnazione dei voucher.

Avviso e moduli - integrazione

Si informa che con Determinazione Dirigenziale n 1111 del08/06/2021 è stata pubblicata l'integrazione  all'Avviso pubblicofinalizzato all'individuazione di soggetti interessati all'assegnazione dicontributi (voucher) a parziale copertura del costo di frequenza ai centriestivi 2021 approvato con determinazione dirigenziale n 1094 del 04/06/2021.

Siinforma che la mancata presentazionedella dichiarazione ISEE non sarà causa di esclusione dalla partecipazione allaprocedura di assegnazione dei voucher ma comporterà l'automatica attribuzionealla fascia equivalente al valore dell'indicatore ISEE superiore a €.30,000,00.

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Mercoledì, 04 Agosto 2021, alle ore 10:23