1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina

Contenuti della pagina

Colombi

Tra gli animali che vivono in città troviamo il colombo o piccione, molto presente nelle piazze e nelle corti cittadine. Questa specie discende dal "colombo domestico" sfuggito al controllo dell'uomo da allevamenti, colombaie, ecc. che a sua volta discende dal colombo selvatico.
La presenza numerosa dei colombi nei centri storici delle nostre città è dovuta in particolar modo alla facilità di approvvigionamento del cibo. Il colombo infatti è abitudinario e memorizza presto luoghi ed orari dove vi è disponibilità di cibo.
Purtroppo la loro numerosa presenza può essere causa di problematiche come il deterioramento di monumenti e fabbricati, inconvenienti igienici e degrado urbano.

L'Amministrazione Comunale è competente in ordine alla materia sanitaria, ed interviene sulle aree di propria spettanza con interventi effettuati dall'Azienda di Igiene del Territorio Sistema Ambiente S.p.a.
Per attivare un intervento di pulizia su aree pubbliche è sufficiente inviare una segnalazione scritta in carta libera indirizzata al Sig. Sindaco del Comune di Lucca specificando il luogo di intervento.

Gli interventi da effettuarsi su aree o fabbricati privati devono essere eseguiti a cura dei proprietari e/o soggetti aventi titolo. In particolare si consiglia di procedere inizialmente con l'inibizione di ogni possibile luogo di nidificazione mediante appositi dissuasori di appoggio o rete metallica, passando poi alla rimozione dello sporco ed effettuando infine, se occorre, un intervento di disinfestazione del luogo.

 

In tutto il Centro Storico, compreso gli spalti delle Mura Urbane è fatto divieto a chiunque di somministrare ai piccioni cibo o alimenti, su suolo pubblico e aree private ed è vietato lasciare scarti di prodotti ortofrutticoli e di altri generi commestibili in prossimità di mercati, esercizi pubblici, commerciali, ecc.

I contravventori sono passibili di una multa tra un minimo di 25 euro a un massimo di 500.

per approfondimenti

Ulteriori informazioni

  • Comune di Lucca - Ufficio Ambiente (tel. 0583/4422).
  • Azienda U.S.L. n°2 - U.O. Sanità Pubblica Veterinaria (tel. 0583/449244).

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Lunedì, 16 Marzo 2015, alle ore 10:32