1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Giovani Si, il contributo affitto per i giovani tra i 18 e i 34 anni

La domanda va presentata entro il 18 dicembre 2019 compreso

La Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, favorisce il raggiungimento dell’autonomia abitativa dei giovani tra i 18 e i 34 anni, residenti in Toscana da almeno due anni nel nucleo familiare d’origine e non ancora titolari di un contratto di locazione.

Il bando per il contributo all’affitto sostiene i giovani toscani ad uscire dal proprio nucleo famliare, mediante un contributo triennale per il pagamento del canone di locazione, erogato in quote semestrali anticipate.

L’importo del contributo varia da un minimo annuale di 1.800 euro (150 euro al mese) fino ad un massimo di 4.200 euro (350 euro al mese), in base ai requisiti previsti dal bando.

Possono partecipare persone singole, coppie (sposate o conviventi), o due o più giovani che hanno deciso di convivere.

 
 
 

Giovanisì Live: il 26/11 diretta Facebook sul bando per il contributo affitto

‘Giovanisì Live’ martedì 26 novembre alle 14.00 in diretta dalla pagina Facebook, appuntamento dedicato al bando per il contributo affitto

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Mercoledì, 13 Novembre 2019, alle ore 12:49