1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Incendio del Colorificio Bevilacqua: ordinanza cautelativa su un raggio di 500 metri intorno al rogo

08/01/2020

Dopo una nota del Dipartimento di prevenzione della Usl Toscana Nord Ovest, l'amministrazione comunale ha emesso un'ordinanza  cautelativa per la tutela della salute pubblica relativa all'incendio avvenuto nel Colorificio Bevilacqua di via di Mugnano (a pochi passi dal sottopasso ferroviario di via Ingrillini).

A incendio domato è stato possibile verificare che il rogo ha interessato prevalentemente la parte del negozio risparmiando, grazie alla presenza di porte tagliafuoco (REI resistance hermetic insulation), il magazzino dei solventi e vernici. Sono andati a fuoco pertanto materiali di natura plastica, carta e cartone.

A titolo cautelativo il Comune di Lucca ha ordinato in un raggio di 500 metri dal luogo dove è avvenuto l'incendio il divieto di permanenza all'interno dei locali in presenza di fumi e odori riconducibili ai fenomeni di combustione; il divieto di esposizione biancheria all'esterno; la lavatura delle superfici esterne delle abitazioni (balconi, terrazzi e davanzali); l'accurata lavatura e pulizia dei prodotti orto-frutticoli coltivati nell'area. L'ordinanza verrà revocata con successivo provvedimento.

 
 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Mercoledì, 08 Gennaio 2020, alle ore 14:56