1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Viale Cadorna: si completa la riqualificazione con gli interventi ai marciapiedi, pista ciclabile e fascia a verde del lato sud

06/02/2020

In continuità con l'intervento effettuato due anni e mezzo fa sul lato nord della strada, inizieranno lunedì prossimo (10 febbraio) i lavori di riqualificazione del lato sud di viale Cadorna, dove nel mese di maggio sono stati rimossi i pini a margine della carreggiata.

“Con questo secondo lotto di lavori – spiega l'assessore ai lavori pubblici Celestino Marchini – completiamo la riqualificazione del viale Cadorna, che a sua volta si inserisce nel più complessivo intervento che con la costruzione della rotatoria ha visto rivoluzionare la viabilità nella zona est della circonvallazione. In linea con quanto abbiamo già fatto sugli altri viali, restituiamo quindi un aspetto unitario e funzionale alla strada di collegamento fra la rotatoria di Porta Elisa e la via di Tiglio, ampliando al contempo la rete delle piste ciclabili di raccordo con i quartieri”.

I lavori, per un importo complessivo di 128.000 euro, consisteranno nella realizzazione di un percorso pedonale di un metro e mezzo in aderenza alle abitazioni, affiancato da una pista ciclabile in asfalto natura a senso unico e della stessa larghezza. I percorsi pedonali e ciclabili saranno raccordati con i passi carrabili attraverso rampe conformi alla normativa sull'abbattimento delle barriere architettoniche. Stessa cosa per la fermata della Lam, che sarà rifatta in modo da poter consentire lo spazio adeguato per abbassare la rampa mobile dei bus e permettere la manovra e la sosta delle carrozzelle e dei passeggini. Infine saranno messi a dimora alberi che andranno a sostituire i pini e che saranno della stessa specie di quelli del lato nord del viale.
Nel corso dello svolgimento del cantiere, saranno possibili restringimenti della carreggiata in direzione via Romana/via di Tiglio. Al netto di imprevisti, i lavori termineranno nei primi giorni del mese di agosto.

 
 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Giovedì, 06 Febbraio 2020, alle ore 18:19