1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Referendum Costituzionale 20 e 21 Settembre 2020: il voto degli elettori all'estero

L'opzione di voto in Italia scade il 28 Luglio 2020

Gli elettori temporaneamente all'estero per ragioni di lavoro, studio, cura ed i loro familiari, hanno facoltà di recarsi in Italia, nel Comune dove risultano iscritti nelle liste elettorali, per votare in occasione del referendum confermativo previsto dall’articolo 138 della Costituzione sul testo di legge costituzionale recante «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari» indetto per il 20 e 21 settembre 2020.

La presente opzione DEVE essere fatta pervenire (tramite consegna a mano o per invio postale o telematico, unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore) all’Ufficio consolare competente NON OLTRE IL 28 LUGLIO 2020.

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Lunedì, 27 Luglio 2020, alle ore 12:44