1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Misure di solidarietà alimentare COVID-19

Stop alle domande per i buoni alimentari dal 1 maggio 2020

Il Comune comunica lo stop alle domande per l'assegnazione dei buoni spesa alimentari.
Gli uffici lavorano per esaurire l'istruttoria delle moltissime richieste pervenute fino al 30 aprile e per fare il punto sul livello delle risorse impiegate che fanno riferimento alla assegnazione disposta dall'Ordinanza 658/2020 della Protezione Civile, già integrate con risorse proprie del Comune.

 

Per chi ha bisogno di informazioni relative alle pratiche inoltrate entro il 30 aprile può  chiamare i seguenti numeri telefonici, attivi dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.00:

  • 0583.442554
  • 366.9331521
  • 366.9331531
 

La distribuzione dei buoni approvati avviene direttamente presso gli uffici comunali su appuntamento: gli interessati vengono personalmente contattati e invitati a presentarsi nel giorno e nella fascia oraria stabiliti, in modo da evitare assembramenti.

I contributi distribuiti saranno:

  • 50 euro settimanali per quattro settimane per un totale di euro 200 euro ai nuclei fino a due componenti;
  • 80 euro settimanali per quattro settimane per un totale di 320 euro ai nuclei da tre fino a quattro componenti;
  • 100 euro settimanali per quatto settimane, per un totale di 400 euro ai nuclei oltre quattro componenti

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Martedì, 05 Maggio 2020, alle ore 9:15