1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Le norme per l’accesso ai servizi di trasporto pubblico locale

Sicurezza a bordo del bus e bigliettazione


#ripartiamo insieme - l'impegno per una mobilità sicura

Le recenti Linee Guida emanate dal Governo per il trasporto pubblico locale ad inizio del mese di novembre 2020, prevedono di ridurre dall’80 % al 50 % la capienza massima del bus, occupando tutte le sedute accessibili ed un numero di posti in piedi negli spazi consentiti e nei limiti dei posti totali ammessi indicati alla porta d’accesso del mezzo di trasporto.


#restiamoadistanza

L’amministrazione comunale ricorda a tutti i cittadini che da lunedì scorso 4 maggio - a seguito di una specifica ordinanza regionale - sono state introdotte nuove norme per l’accesso ai mezzi del trasporto pubblico locale.

In particolare non possono salire e utilizzare i mezzi le persone che presentano sintomi acuti di tipo influenzale (febbre, tosse, raffreddore). Ovviamente è tassativamente vietato l’accesso a persone in isolamento fiduciario o quarantena.

L’utilizzo del mezzo di trasporto pubblico è consentito esclusivamente per gli spostamenti delle persone motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità oppure per motivi di salute. I passeggeri devono accedere a bordo del mezzo in maniera ordinata mantenendo il distanziamento di almeno un metro. La salita a bordo avverrà esclusivamente utilizzando le porte centrali o posteriori attenendosi alla segnaletica presente. E' obbligo per tutti di indossare la mascherina protettiva coprendo naso e bocca prima di accedere al servizio e per tutta la durata del viaggio

Per l’accesso al servizio è raccomandato indossare guanti monouso o, in mancanza è necessaria disinfezione delle mani prima e dopo l’utilizzo del mezzo. Evitare comunque di toccarsi il viso. È inoltre confermata la sospensione della vendita dei titoli di viaggio a bordo del mezzo. Pertanto i passeggeri dovranno munirsi anticipatamente del biglietto di viaggio attraverso gli altri canali disponibili quali biglietterie e rivendite, emettitrici automatiche, SMS e acquisto online dove previsto.

Durante il viaggio gli utenti non dovranno avvicinarsi o parlare al conducente per alcun motivo. Su tutti i bus è esposta specifica cartellonistica per garantire il distanziamento tra il conducente ed i passeggeri, inibendo l’accesso alla zona di prossimità al posto guida tramite segnaletica di divieto di accesso (segnaletica bianca e rossa). È tassativamente vietato oltrepassare tale limite a chiunque se non per motivi di emergenza.

I viaggiatori dovranno occupare solo i posti consentiti mantenendo il distanziamento di almeno un metro dagli altri occupanti (i posti non disponibili saranno contrassegnati da segnaletica bianca e rossa posta sullo schienale del sedile o in testa allo stesso).

La capienza del mezzo è opportunamente ridotta, ed è indicata sugli accessi e potrà essere superata solo occasionalmente e per tempi di viaggio di breve durata. In caso di impossibilità di accesso all’obliteratrice ogni viaggiatore dovrà segnare l’orario e la data di accesso al mezzo con penna sul biglietto. Durante il viaggio per quanto possibile, sarà mantenuto un adeguato livello di ventilazione tramite l’apertura dei finestrini o delle botole a cura del conducente del mezzo. Tutti i mezzi di CTT Nord sono disinfettati con cadenza giornaliera.

 
 
Quando vedi questo simbolo su un sedile a bordo bus, ti chiediamo la cortesia di non sederti. Mantieni il distanziamento sociale di 1 metro anche durante il tuo viaggio
 

CTT Nord Lucca confida nell’impegno di tutti nell’affrontare questo momento unico e difficile e ricorda che il suo URP è disponibile per informazioni e segnalazioni ai seguenti contatti:
email: urp@lucca.cttnord.it
numero di telefono: 050/884000
Per informazioni dettagliate su orari e corse aggiuntive, consulta www.lucca.cttnord.it

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Mercoledì, 28 Aprile 2021, alle ore 12:12