1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 6 posti a tempo indeterminato/pieno di “Coordinatore per l’espletamento di attività in materia amministrativa/contabile/socio-culturale”, categoria C del comparto funzioni locali - Posizione economica C1

Esito prova orale

A titolo ricognitorio si pubblicano gli esiti, complessivi di tutte le giornate, in ordine alfabetico della prova orale.

Rettifica Commissione esaminatrice prova orale 17.09.2021

Con Determinazione n. 1844 del 16/09/2021 si è provveduto alla sostituzione, ai soli fini dell'accertamento della conoscenza della lingua inglese nel corso dell'espletamento della prova orale prevista per il giorno 17.09.2021, della dipendente Giulia Giorgi con la dipendente Valentina Della Lena.

Integrazione Commissione esaminatrice

Con Determinazione dirigenziale n. 1460 del 30.07.2021 si è provveduto ad integrare, ai soli fini dell'espletamento della prova orale, la Commissione esaminatrice, preposta alla valutazione dei candidati partecipanti al concorso pubblico, con i seguenti membri esperti:

- Beatrice Caverni, psicologa;
- Valentina Della Lena, dipendente dell'Ente, per l’accertamento della lingua inglese, sostituita per impossibilità già comunicata dall'interessata dalla dipendente Giulia Giorgi nei giorni 24.08.2021, 26.08.2021 e 17.09.2021;
- Fabrizio Giussani, dipendente dell'Ente, per l’accertamento dell’utilizzo delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse, sostituito per impossibilità già comunicata dall'interessato dalla dipendente Cesira Carta nei giorni 24.08.2021 e 26.08.2021.

Prova orale

La prova orale si terrà presso la sala del Consiglio Comunale, sita a Palazzo Santini, via Cesare Battisti, n. 14 - Lucca, secondo la programmazione di seguito riportata. Si ricorda che nel corso della prova scritta del 27 luglio u.s. è stata estratta la lettera “V”.


I candidati sono pregati di rispettare l'orario di convocazione indicato, al fine di evitare assembramenti; si invitano gli stessi a presentarsi circa 15 minuti prima dell'orario di convocazione assegnato per procedere con le operazioni di identificazione.
Per sostenere la prova i concorrenti si dovranno ivi presentare muniti di un valido documento di riconoscimento. 
L'assenza del candidato nell'orario di convocazione indicato costituirà rinuncia alla partecipazione al concorso.
Si invitano i candidati a tenere costantemente monitorata la presente pagina del sito istituzionale sulla quale verranno pubblicati tutti gli aggiornamenti relativi allo svolgimento delle prove, anche in relazione all'attuale stato di emergenza.

Protocollo anti-contagio da Covid-19

Per lo svolgimento della prova orale in presenza la Commissione esaminatrice ha adottato uno specifico Protocollo operativo, così come previsto dal Protocollo nazionale per lo svolgimento dei concorsi pubblici adottato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica in data 15.4.2021.

Di seguito vengono pubblicati entrambi i Protocolli


La presa visione di ambedue i Protocolli, quello nazionale e quello operativo del Comune di Lucca, è necessaria per poter accedere alla prova.

In particolare, il protocollo operativo prevede, tra l'altro, per consentire l'accesso ai locali sede della prova concorsuale:

  • la sottoscrizione della dichiarazione allegata, che i candidati dovranno presentare all’ingresso già compilata e firmata. Qualora una o più delle condizioni indicate nella dichiarazione non dovesse essere soddisfatta, ovvero in caso di rifiuto a produrre la stessa, viene inibito l’ingresso del candidato nell’area concorsuale.
 
  • l’obbligo di presentare, al momento dell’ingresso nell’area concorsuale, una delle certificazioni verdi COVID-19, di cui all'art. 9, comma 2, del D.L. 22 aprile 2021 n. 52, convertito con modificazioni dalla legge 17 giugno 2021 n. 87 e secondo quanto previsto dall'art. 3 del D.L. 105 del 23.07.2021. 
  • la misurazione della temperatura corporea per mezzo di termoscanner. Qualora un candidato, al momento dell’ingresso nell’area concorsuale, presenti, alla misurazione, una temperatura superiore ai 37,5°C o altra sintomatologia riconducibile al Covid-19 - sarà invitato ad allontanarsi dall’area concorsuale.
  • l'obbligo di indossare, fin dal momento dell’accesso e sino all’uscita, i facciali filtranti FFP2 messi a disposizione dall’Amministrazione, coprendo naso e bocca. In caso di rifiuto, sarà preclusa al candidato la partecipazione alla prova. Non sarà ammesso l’uso di mascherine, di qualsiasi tipo, in possesso del candidato.

Tali prescrizioni valgono anche per eventuali soggetti esterni che intendano assistere alla prova.

Esito prova scritta

Si riporta di seguito il file contenente gli esiti della prova scritta.

Questionari della prova scritta

Si comunica che la risposta ESATTA ad ogni quesito dei questionari estratti, corrisponde alla lettera A.

Link per l'accesso agli atti

Si comunica che è possibile collegarsi al seguente link con le credenziali che ognuno ha ricevuto durante lo svolgimento della prova scritta, per accedere al proprio elaborato: https://comunelucca.selezionidigitali.it

Esito della valutazione dei titoli

Criteri di valutazione dei titoli

Aggiornamenti in merito alla prova scritta

Si avvisano i candidati che hanno richiesto lo spostamento della prova ad altra sessione prevista sempre per il 27 luglio 2021, che sono tenuti a presentarsi secondo quanto successivamente comunicato dall'Ufficio Servizi del Personale.

Aggiornamento e precisazioni prova scritta

Con riferimento a quanto già comunicato in merito ai criteri di valutazione della prova scritta che si terrà il prossimo 27 luglio 2021, si precisa che il punteggio riportato da ogni candidato calcolato in trentesimi, sarà successivamente riproporzionato in quindicesimi, restando quindi implicito che i punteggi riferiti ai criteri di valutazione della prova scritta già pubblicati saranno di fatto dimezzati, ai fini della redazione della graduatoria di ammissione alla successiva prova orale.
Ai sensi dell'art. 13 del bando, per la valutazione di questa prova la Commissione esaminatrice dispone infatti di un punteggio di 15 punti. Viene ammesso alla successiva prova il candidato che abbia conseguito, in questa prova, un punteggio non inferiore a 10,5/15.
Di seguito si pubblicano anche i codici per l'accesso alla prova:

 

Si invitano i candidati a tenere costantemente monitorata la presente pagina del sito istituzionale sulla quale verranno pubblicati tutti gli aggiornamenti relativi allo svolgimento delle prove, anche in relazione all'attuale stato di emergenza.

Comunicazioni prova scritta

La prova scritta del 27 luglio si terrà in modalità telematica da remoto secondo il calendario indicato nel seguente allegato:

 

La prova scritta consiste nella soluzione di 30 quesiti a risposta multipla (con tre opzioni di risposta di cui una sola corretta) sulle materie indicate all'art. 13 del bando di concorso, da effettuarsi in 30 minuti.
I criteri di valutazione della prova sono i seguenti:

- risposta esatta: +1,000
- risposta errata: - 0,330
- risposta omessa: zero punti

La Commissione ha stabilito di concedere 10 minuti di tempo aggiuntivo ai candidati che hanno dichiarato di essere nelle condizioni di cui all'art. 20, comma 1, della Legge n. 104/1992.
Per sostenere le prove i concorrenti dovranno esibire un valido documento di riconoscimento.
L'assenza del candidato costituirà rinuncia alla partecipazione al concorso.
Come per la preselezione, il candidato, per poter partecipare alla prova scritta, deve avere a disposizione la strumentazione tecnica con le caratteristiche indicate nel seguente allegato e deve aver configurato la stanza nella quale svolge la prova secondo le modalità indicate nel medesimo allegato.

 

Le caratteristiche tecniche della strumentazione necessaria a sostenere la prova, al di là della specifica indicata, sono del tutto ordinarie e rispettano le caratteristiche standard della strumentazione normalmente in uso. A tale riguardo si precisa che, al fine di verificarne l’adeguatezza, è prevista una sessione di verifica (come indicato nelle Istruzioni Concorso modalità telematica sotto riportate), cui si consiglia vivamente di partecipare.

 

Non è necessario che il concorrente svolga la prova dal proprio domicilio/abitazione, potendo sostenere la stessa anche da luogo diverso e tramite strumentazione non di proprietà.
L'ingresso nell'aula virtuale equivarrà a consenso implicito al trattamento della propria immagine e alla registrazione per le finalità relative allo svolgimento della prova concorsuale.
Si riporta di seguito la Privacy Policy - Informativa Privacy, citata nelle Istruzioni del Concorso, presente anche sulla piattaforma telematica della prova.

 

Per le richieste di attestato di partecipazione alla prova preselettiva si prega di scrivere una mail al seguente indirizzo: abecherini@comune.lucca.it.

Si invitano i candidati a tenere costantemente monitorata la presente pagina del sito istituzionale sulla quale verranno pubblicati tutti gli aggiornamenti relativi allo svolgimento delle prove, anche in relazione all'attuale stato di emergenza.

Esito prova preselettiva

Si riporta di seguito il file contenente gli esiti della prova preselettiva.

 

Risultano ammessi alla prova scritta i concorrenti posizionati in graduatoria dal n. 1 al n. 400 compreso.Sono inoltre ammessi alla prova scritta i candidati che sono stati esonerati dal sostenere la prova preselettiva ex art. 20 comma 2-bis della Legge n. 104/1992.

Questionari della prova preselettiva

 

Si comunica che la risposta ESATTA ad ogni quesito dei questionari estratti, corrisponde alla lettera A.

Link per l'accesso agli atti

Si comunica che è possibile collegarsi al seguente link con le credenziali che ognuno ha ricevuto durante lo svolgimento della prova preselettiva, per accedere al proprio elaborato:

 

Prova scritta

La prova scritta si terrà il giorno 27 luglio 2021 da remoto in modalità telematica, secondo il calendario e le istruzioni che saranno prossimamente pubblicate.
E’ prevista anche in questo caso una sessione di verifica, nelle date in seguito comunicate, cui si consiglia vivamente di partecipare.

Si invitano i candidati a tenere costantemente monitorata la presente pagina del sito istituzionale sulla quale verranno pubblicati tutti gli aggiornamenti relativi allo svolgimento delle prove, anche in relazione all'attuale stato di emergenza.

Aggiornamenti in relazione alla Prova preselettiva in modalità telematica

Per le richieste di attestato di partecipazione alla prova preselettiva si prega di scrivere una mail al seguente indirizzo: abecherini@comune.lucca.it.

Si riporta inoltre la Privacy Policy – Informativa Privacy, citata nelle Istruzioni del Concorso, già presente anche sulla piattaforma telematica della prova.

 
 

Si avvisano i candidati che hanno richiesto lo spostamento della prova ad altra sessione per motivi avallati dalla stessa Commissione esaminatrice, che gli stessi sono tenuti a presentarsi secondo quanto successivamente comunicato dall'Ufficio Servizi del Personale.
Si ricorda infine che la sessione di verifica resterà aperta fino al 27.06.2021.

Prova preselettiva in modalità telematica

Si comunica che, dopo un periodo in cui l’espletamento del concorso ha subìto la sospensione ex lege, esso può essere ripreso.
Al fine di garantire la massima sicurezza e utilizzare tutti gli strumenti messi a disposizione dalla recente normativa (D.L. 44/2021, convertito in L. 76/2021 e D.L. 34/2020 convertito in L. 77/2020) finalizzati alla semplificazione e riduzione dei tempi di conclusione delle procedure concorsuali, la prova preselettiva si svolgerà da remoto in modalità telematica, secondo il calendario più sotto riportato e le modalità operative di seguito specificate.  
La prova preselettiva si svolgerà nei giorni 29, 30 giugno e 1 luglio 2021 secondo il calendario indicato nel seguente allegato: 


Come previsto dall’art. 12 del bando di concorso, la prova preselettiva consiste nella soluzione di 20 quesiti a risposta multipla (con tre opzioni di risposta di cui una sola corretta) sulle materie d’esame previste per la prova scritta, da effettuarsi in 20 minuti.
I criteri di valutazione della prova sono i seguenti:

risposta esatta: +1,000
risposta errata: - 0,330
risposta omessa: zero punti

Come stabilito dall'art. 20 comma 2-bis della Legge n. 104/1992 non sono tenuti a sostenere la prova preselettiva i candidati che hanno un'invalidità uguale o superiore all'80%.
La Commissione ha stabilito di concedere 5 minuti di tempo aggiuntivo ai candidati che hanno dichiarato di essere nelle condizioni di cui all'art. 20, comma 1, della Legge n. 104/1992.
Per sostenere le prove i concorrenti dovranno esibire un valido documento di riconoscimento.
L'assenza del candidato costituirà rinuncia alla partecipazione al concorso.
Il candidato, per poter partecipare alla selezione, deve avere a disposizione la strumentazione tecnica con le caratteristiche indicate nel seguente allegato e deve aver configurato la stanza nella quale svolge la prova secondo le modalità indicate nel medesimo allegato.


Le modalità di svolgimento della prova sono descritte nel seguente documento:


Le caratteristiche tecniche della strumentazione necessaria a sostenere la prova, al di là della specifica  indicata, sono del tutto ordinarie e rispettano le caratteristiche standard della strumentazione normalmente in uso. A tale riguardo si precisa che, al fine di verificarne l’adeguatezza, è prevista una sessione di verifica (come indicato nelle Istruzioni Concorso modalità telematica), cui si consiglia vivamente di partecipare.
Non è necessario che il concorrente svolga la prova dal proprio domicilio/abitazione, potendo sostenere la stessa anche da luogo diverso e tramite strumentazione non di proprietà.
L'ingresso nell'aula virtuale equivarrà a consenso implicito al trattamento della propria immagine e alla registrazione per le finalità relative allo svolgimento della prova concorsuale.

Si invitano i candidati a tenere costantemente monitorata la presente pagina del sito istituzionale sulla quale verranno pubblicati tutti gli aggiornamenti relativi allo svolgimento delle prove, anche in relazione all'attuale stato di emergenza.

Comunicato del 4.11.2020

Si avvisano tutti i concorrenti che, in diretta esecuzione di quanto previsto dall’art. 1, comma 9, lettera z), del DPCM sottoscritto nella notte dal Presidente del Consiglio dei Ministri ed in attesa di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale,le prove preselettive del concorso in oggetto fissate per il 9 e 10 novembre p.v. e la prova scritta fissata per il 23 novembre p.v. sono sospese, e pertanto non si terranno.

Si invitano i concorrenti a tenere monitorata la presente pagina del concorso, dove verranno pubblicati gli ulteriori aggiornamenti.

Prova preselettiva

Si comunica che la prova preselettiva dei giorni 9 e 10 novembre 2020 si terrà presso il Polo Fiere, sito in via della Chiesa XXXII, traversa 1, n. 237, 55100 Sorbano del Giudice (LU). Di seguito viene indicata la ripartizione dei candidati nei giorni 9 e 10 novembre 2020 e nelle rispettive batterie.

 

BATTERIA 1
9 novembre 2020, ore 8.00
I concorrenti si dovranno presentare dalle ore 8.00 alle ore 9.00, successivamente verranno chiuse le porte di accesso e i concorrenti non saranno ammessi a sostenere la prova

 

BATTERIA 2
9 novembre 2020, ore 12.00
I concorrenti si dovranno presentare dalle ore 12.00 alle ore 13.00, successivamente verranno chiuse le porte di accesso e i concorrenti non saranno ammessi a sostenere la prova

 

BATTERIA 3
9 novembre 2020, ore 16.00
I concorrenti si dovranno presentare dalle ore 16.00 alle ore 17.00, successivamente verranno chiuse le porte di accesso e i concorrenti non saranno ammessi a sostenere la prova

 

BATTERIA 4
10 novembre 2020, ore 8.00
I concorrenti si dovranno presentare dalle ore 8.00 alle ore 9.00, successivamente verranno chiuse le porte di accesso e i concorrenti non saranno ammessi a sostenere la prova

 

BATTERIA 5
10 novembre 2020, ore 12.00
I concorrenti si dovranno presentare dalle ore 12.00 alle ore 13.00, successivamente verranno chiuse le porte di accesso e i concorrenti non saranno ammessi a sostenere la prova

 

BATTERIA 6
10 novembre 2020, ore 16.00
I concorrenti si dovranno presentare dalle ore 16.00 alle ore 17.00, successivamente verranno chiuse le porte di accesso e i concorrenti non saranno ammessi a sostenere la prova

 

Per sostenere la prova i concorrenti si dovranno ivi presentare, muniti di un valido documento di riconoscimento.
L'assenza del candidato costituirà rinuncia alla partecipazione al concorso.
Come stabilito dall'art. 20 comma 2-bis della Legge n. 104/1992 non sono tenuti a sostenere la prova preselettiva i candidati che hanno un'invalidità uguale o superiore all'80%.
Si informano i candidati e le candidate che è stato adottato uno specifico “Protocollo operativo anti-contagio da Covid-19” adottato dalla Commissione Giudicatrice per lo svolgimento delle prove concorsuali, in attuazione dell’Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n. 70 del 02/07/2020, la cui presa visione è necessaria per poter accedere alla sede del concorso. Tale protocollo prevede, tra l'altro, per consentire l'accesso ai locali sede della prova concorsuale:

  • la sottoscrizione della dichiarazione allegata che i/le candidati/e dovranno presentare all'ingresso già compilata e firmata;
  • la misurazione della temperatura corporea.
 

Coloro che non produrranno la predetta dichiarazione o avranno una temperatura corporea superiore a 37,5° non potranno accedere alla prova. Si invitano i candidati a tenere costantemente monitorata la presente pagina del sito istituzionale sulla quale verranno pubblicati gli ulteriori aggiornamenti relativi allo svolgimento delle prove.


Calendario prove

Prova preselettiva
Si comunica che, stante il numero degli ammessi con riserva al presente concorso, si effettuerà la prova preselettiva prevista dall’art. 12 dell’avviso.
La prova preselettiva si terrà nei giorni 9 e 10 novembre 2020 a Lucca; saranno qui pubblicati gli aggiornamenti relativi alla sede di svolgimento della prova e alla suddivisione dei candidati nei due giorni con la specifica dei relativi orari.Come stabilito dall'art. 20 comma 2-bis della Legge n. 104/1992 non sono tenuti a sostenere la prova preselettiva i candidati che hanno un'invalidità uguale o superiore all'80%.

Prova scritta
In base all'art. 12 dell'avviso sarà ammesso a sostenere la prova scritta, secondo l'ordine esclusivamente di merito di graduatoria in esito alla prova preselettiva, un numero di candidati pari a 400, fatti salvi gli eventuali ex aequo. Saranno ammessi altresì a sostenere la prova scritta anche i candidati con invalidità uguale o superiore all'80% che, come stabilito dall'art. 20 comma 2-bis della Legge n. 104/1992, non sono tenuti a sostenere la prova preselettiva.
La prova scritta si terrà il giorno 23 novembre 2020 a Lucca; saranno qui pubblicati gli aggiornamenti relativi alla sede e all'orario di svolgimento della prova.

Per sostenere le prove i concorrenti si dovranno presentare muniti di un valido documento di riconoscimento.

L'assenza del candidato costituirà rinuncia alla partecipazione al concorso. 

Si invitano i candidati a tenere costantemente monitorata la presente pagina del sito istituzionale sulla quale verranno pubblicati tutti gli aggiornamenti relativi allo svolgimento delle prove, anche in relazione all'attuale stato di emergenza.

Nomina commissione esaminatrice

Con determinazione dirigenziale n. 1709 dell'11.10.2020 è stata nominata la Commissione Esaminatrice, come di seguito indicato:
- Dirigente Maurizio Prina, Presidente;
- Pietro Belmonte, membro esperto;
- Alessandra Scartezzini, membro esperto;
- Annalisa Becherini, segretario.

Ammessi con riserva e esclusi

Con determinazione dirigenziale n. 1653 del 02.10.2020 sono stati dichiarati gli ammessi con riserva e gli esclusi.

Comunicato del 24.09.2020 rivolto a soggetti disabili con invalidità uguale o superiore all'80%

L'art. 20 comma 2-bis della Legge n. 104/1992, prevede che i soggetti affetti da invalidità uguale o superiore all'80% non sono tenuti a sostenere la prova preselettiva eventualmente prevista all'interno della presente procedura concorsuale.
Si invitano pertanto i soggetti rientranti in tale condizione, entro 15 giorni dal presente avviso, a presentare idonea documentazione comprovante lo stato di invalidità uguale o superiore all’80%. Accertata la sussistenza del diritto, il candidato, ove non ricorrenti altre cause di esclusione, sarà ammesso direttamente alle ulteriori prove concorsuali.
Tale documentazione dovrà pervenire all'indirizzo PEC comunale comune.lucca@postacert.toscana.it, oppure dovrà essere consegnata a mano direttamente all'Ufficio Protocollo comunale o inviata tramite raccomandata a/r o portale APACI secondo quanto previsto dall'art. 9 del bando di concorso.
La presente comunicazione pubblicata sul sito internet istituzionale ha valore di notifica a tutti gli effetti e non seguiranno pertanto ulteriori comunicazioni.
Si riporta il modello di richiesta di esonero da compilare e trasmettere unitamente alla documentazione sanitaria attestante il grado di invalidità.

Comunicato urgente

Al fine di evitare il verificarsi di eventuali anomalie nella trasmissione delle domande di partecipazione al presente concorso, si conferma l'invito già contenuto nel bando a controllare, nel caso di invio della domanda tramite PEC, di aver acquisito sia la ricevuta di accettazione che quella di consegna e nel caso di invio tramite Apaci, di aver ottenuto la conferma di ricezione della domanda.
Sempre a tutela dei candidati si invita a trasmettere la domanda di partecipazione e gli allegati in formato pdf o jpg, affinché gli stessi siano immodificabili, facilmente leggibili e conservati dall'Amministrazione, verificando inoltre l'integrità dei files stessi (che non siano vuoti o compromessi e che si aprano).
A tal proposito si raccomanda di porre particolare attenzione nel caso di conversione in pdf effettuata con smartphone.

Scadenza presentazione domande: 23 luglio 2020

È indetto un Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 6 posti a tempo pieno/indeterminato nel profilo di “Coordinatore per l'espletamento di attività in materia amministrativa/contabile/socio-culturale”, secondo quanto previsto nella programmazione triennale del fabbisogno di personale riferita al triennio 2020/2021/2022.

 
 
 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Giovedì, 30 Settembre 2021, alle ore 12:22