1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Roberto e Riccardo sulla via Francigena per promuovere il connubio fra sport e disabilità

14/07/2020

Sono passati anche da Lucca nei giorni scorsi Roberto e Riccardo dalla Pellegrina, padre e figlio, fondatori dell'associazione "PedalAbile", che hanno percorso la via Francigena con uno speciale tandem che consente loro di pedalare insieme. Lo scopo, come dichiarato dai due protagonisti di questa avventura, è stato quello di portare la loro esperienza e il loro contributo "per incentivare, aiutare e guidare quel meraviglioso universo di persone speciali".

Partiti il 28 giugno da Passirano in provincia di Brescia e arrivati a Roma il 10 luglio in piazza San Pietro, a Lucca sono stati accolti dal sindaco Tambellini e da don Mauro, rettore della cattedrale in rappresentanza del Vescovo. Roberto e Riccardo si sono trattenuti in città un paio d'ore, per visitare la cattedrale e omaggiare il Volto Santo. E' stata questa l'occasione per un confronto sui temi dell'inclusione e dei cammini come percorsi di unione dei popoli.


"E' un sogno che si realizza – ha commentato Roberto dalla Pellegrina al termine del viaggio – e ora non riesco ad esprimere a pieno la gioia che provo. Voglio solo promettere che questo progetto avrà un seguito, perché vogliamo innescare un meccanismo virtuoso che valorizzi sempre di più il connubio tra sport e disabilità".

 
 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Mercoledì, 15 Luglio 2020, alle ore 9:38