1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina

Contenuti della pagina

Progetti finalizzati all'accoglienza dei bambini dei servizi educativi prima infanzia (3/36 mesi) pubblici e privati accreditati presenti in Toscana per l'A.E. 2020-2021 finanziati con fondi europei e regionali

POR Obiettivo "ICO" FSE 2014-2020 - Attività B.2.1.2.A. “N. 10094 del 2.7.2020
Avviso pubblicato finalizzato al sostegno dell'offerta dei servizi educativi per la prima infanzia (3-36 mesi) anno educativo 2020/2021

 

L'investimento sulla prima infanzia rappresenta per la Regione Toscana un'area particolarmente importante che, coerentemente con quanto sostenuto nella Raccomandazione della Commissione Europea (2013/112/UE) “Investire nell'infanzia per rompere il circolo vizioso dello svantaggio sociale” si sviluppa con servizi di educazione ed accoglienza per l’infanzia di qualità e di tipo universalistico. L'obiettivo è assicurare, da un lato, le migliori condizioni educative e di socializzazione dei bambini, dall'altro, le condizioni necessarie a favorire la partecipazione dei membri responsabili di cura, ed in particolare delle donne, al mercato del lavoro, così come d’altra parte stabilito nella raccomandazione (2008/807/CE) della Commissione sull’inclusione attiva.

Il Comune di Lucca anche per l'anno educativo 2020/2021 ha aderito al suddetto Avviso pubblico.

In adesione a finalità ed obiettivi indicati nell’Avviso e nell’ambito delle azioni indicate dallo stesso, il progetto del Comune di Lucca, prevede di promuovere il sostegno all'accoglienza dei bambini iscritti ai Servizi Educativi Prima Infanzia (3-36 mesi) del territorio comunale, nei nidi pubblici e privati accreditati.

 
 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Lunedì, 26 Luglio 2021, alle ore 8:50