1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina

Contenuti della pagina

Toscana - in zona bianca

DPCM 12 ottobre 2021

Pubblicato sul sito del Governo il DPCM firmato il 12 ottobre riguardante l'uso del green pass in ambito lavorativo.

 
 

Sul sito del Governo sono state pubblicate le FAQ (risposte alle domande frequenti) sui DPCM firmati dal Presidente del Consiglio riguardanti green pass e ambito lavorativo.

Decreto Legge 21 settembre 2021, n. 127

Il decreto legge n. 127 del 21 settembre 2021 estende l'uso del green anche nei luoghi di lavoro pubblici e privati.

Ulteriori disposizioni previste dal decreto:

  • estesa al 31 dicembre 2021 la durata del protocollo d'intesa tra farmacie e Governo per il prezzo calmierato dei test antigenici rapidi. L'applicazione del prezzo calmierato, è assicurata anche da tutte le strutture sanitarie convenzionate, autorizzate o accreditate con il Servizio Sanitario Nazionale e autorizzate dalle regioni alla somministrazione di test antigenici rapidi;
  • estesa fino al 31 dicembre 2021 l'esecuzione gratuita di test antigenici rapidi per i soggetti che non possono ricevere o completare la vaccinazione anti Covid-19, sulla base di idonea certificazione medica;
  • sono riconosciute come valide le vaccinazioni somministrate dalle autorità sanitarie  nazionali competenti e riconosciute come equivalenti con circolare del Ministero della salute;
  • il green pass a seguito di vaccinazione, in Italia viene emesso sia alla prima dose sia al completamento del ciclo, in entrambi i casi è immediatamente valido.

Decreto Legge 16 settembre 2021, n. 126

Ieri, 16 settembre, in Consiglio dei Ministri è stato approvato un nuovo decreto legge con misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l'estensione d'uso della certificazione verde Covid-19 (Green Pass) e il rafforzamento del sistema di screening.  Le nuove misure entreranno in vigore dal 15 ottobre 2021.  

In attesa del testo in Gazzetta Ufficiale, nel comunicato stampa del Governo le anticipazioni

Decreto Legge 10 settembre 2021, n. 122

Il 9 settembre si è riunito il Consiglio dei Ministri che ha approvato un decreto legge con nuove misure per fronteggiare l’emergenza da COVID-19 in ambito scolastico, della formazione superiore e socio sanitario-assistenziale, in particolare riguardo l'estensione d'uso del green pass.  

Nel comunicato stampa del Governo le principali indicazioni  
Decreto Legge del 10 settembre 2021 in Gazzetta Ufficiale

Decreto Legge 6 agosto 2021, n. 111

Nel Consiglio dei Ministri che si è riunito il 5 agosto, è stato approvato un nuovo decreto legge con misure urgenti per l'esercizio in sicurezza delle attività scolastiche, in materia di università e dei trasporti a partire dal 1° settembre 2021.

Le anticipazioni nel comunicato stampa sul sito del Governo

Decreto Legge 23 luglio 2021, n. 105

Il Consiglio dei Ministri di giovedì 22 luglio ha approvato il nuovo decreto che stabilisce, tra le altre cose: 

  • la proroga dello stato di emergenza al 31 dicembre 2021,
  • l'estensione dell'uso del Green Pass dal 6 agosto
  • i nuovi criteri per la definizione dei colori delle regioni.

Mascherine negli spazi all'aperto

Dal 28 giugno 2021, fermo restando l'obbligo di avere sempre con sé dispositivi di protezione delle vie respiratorie, in zona bianca, cessa l'obbligo di indossare le mascherine negli spazi all'aperto, fatta eccezione:

  • per situazioni in cui non possa essere garantito il distanziamento interpersonale o si configurino assembramenti/affollamenti;
  • per gli spazi all'aperto delle strutture sanitarie;
  • in presenza di soggetti con conosciuta alterazione del sistema immunitario.
 

Le Regole zona bianca dal 21 giugno 2021

Il Ministro della Salute con una nuova ordinanza ha disposto il passaggio delle Regioni Toscana, Basilicata, Calabria, Campania, Marche, Sicilia e Provincia Autonoma di Bolzano in zona bianca. Consulta le regole da seguire per la zona bianca.

Certificazione verde (green pass) Covid-19

Il Presidente Draghi ha firmato il Decreto che da il via in Italia alla Certificazione verde (green pass) Covid-19, il documento gratuito, in formato digitale e stampabile, che faciliterà nel nostro Paese la partecipazione ad eventi pubblici (come fiere, concerti, gare sportive, feste in occasione di cerimonie religiose o civili), l'accesso alle residenze sanitarie assistenziali e lo spostamento in entrata e in uscita da territori eventualmente classificati in "zona rossa" o "zona arancione".

La Certificazione verde COVID-19 si potrà visualizzare, scaricare e stampare su diversi canali digitali:

 



Tavolo di confronto con le regioni

È istituito un tavolo di confronto presso il Ministero della salute, con componenti in rappresentanza dell’Istituto superiore di sanità, delle regioni e delle province autonome, del Ministro per gli affari regionali e le autonomie e del Comitato tecnico-scientifico, con il compito di procedere all’eventuale revisione o aggiornamento dei parametri per la valutazione del rischio epidemiologico, in considerazione anche delle nuove varianti.


 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Venerdì, 15 Ottobre 2021, alle ore 11:52