1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Bonus contributo a fondo perduto per i Centri Storici

L’istanza per la richiesta del contributo va presentata dal 18 novembre 2020 al 14 gennaio 2021

Bonus contributo a fondo perduto per i Centri Storici

Il bonus contributo a fondo perduto per i centri storici, previsto dal “decreto Agosto” (DL n. 104 del 14 agosto 2020), consiste nell’erogazione agli esercenti attività di impresa di vendita di beni o servizi al pubblico di una somma di denaro corrisposta dall’Agenzia delle Entrate a seguito della presentazione di un’apposita istanza.

Il bonus è destinato a chi ha la partita IVA attiva alla data del 30 giugno 2020 e non cessata alla data di presentazione dell'istanza e svolge un’attività di vendita di beni o servizi al pubblico nelle zone Ao equipollenti dei: 
1. capoluoghi di provincia che hanno registrato presenza di turisti stranieri in misura tre volte superiore ai residenti;
2 nelle città metropolitane che hanno registrato presenza di turisti stranieri in misura almeno pari ai residenti.

Per richiedere il bonus è necessario collegarsi al sito dell'Agenzia delle Entrate, seguire le istruzioni e scaricare il modello di domanda (da presentare entro il 14 gennaio 2021).

 

Come individuare le ZONE A nel Regolamento Urbanistico


Nel Regolamento Urbanistico attuale non è presente una cartografia delle zone A.

L'amministrazione ha però provveduto, già dalla scorsa estate in occasione del "bonus facciate", a inserire nel SIT (Sistema Informativo Territoriale) per ogni edificio, anche l'informazione della zona omogenea corrispondente
. Le zone territoriali omogenee, disciplinate dall'art. 2 del decreto ministeriale 2 aprile 1968, n. 1444, sono le zone in cui viene diviso un territorio comunale nell'ambito della cosiddetta zonizzazione. Ogni zona presenta dei limiti diversi che vincolano ogni tipo di intervento in tale area.

La zona omogenea Acomprende le parti di territorio aventi agglomerati urbani di carattere storico, artistico e di particolare pregio ambientale o da porzioni di essi, comprese le aree circostanti, che possono considerarsi parte integrante degli agglomerati stessi. Nello specifico, sono comprese nelle zone A: pievi e chiese (art. 39), altri complessi religiosi (art. 40), ville storiche(art. 41), corti rurali (art. 42), altri edifici storici isolati (art. 43), gli edifici di nuovo regime (art. 44), il centro storico(da art. 51 a 77), ambiti speciali (da art. 80 a 86), i nuclei storici minori(da art. 90 a 102)*

 
freccia verde

Per verificare se un edificio fa parte di una ZONA omogenea A ci colleghiamo alla mappa del Regolamento Urbanistico attraverso questo link
https://sit.comune.lucca.it/portal/apps/webappviewer/index.html?id=93098c89ffe14cb5a725b0a84c22a389 

 
 

Qui è possibile cercare l'informazione in questo modo:
Scrivendo nella casella "cerca" in alto a sinistra o il n. del foglio catastale e il n. del mappale (particella) separati da un trattino. Es. 129-169, oppure digitando direttamente l'indirizzo del fabbricato. 
N.B. Accanto alla casella cerca è presente una freccia discendente tramite la quale si può selezionare il criterio di ricerca. È consigliabile selezionare la modalità "tutto".

SIT Regolamento Urbanistico
 

Una volta individuato sulla mappa basta cliccare all'interno del perimetro del fabbricato con il tasto destro del mouse. Si aprirà una tendina dove è possibile leggere la zona omogenea corrispondente. Se si conosce già la localizzazione dell'edificio è sufficiente cliccarci sopra e ottenere direttamente l'informazione.

zona omogenea corrispondente

Note

*Gli articoli citati sopra si riferiscono alle Norme Tecniche di Attuazione (NTA) del Regolamento Urbanistico consultabili a questo link:
http://www.comune.lucca.it/flex/cm/pages/ServeAttachment.php/L/IT/D/a%252Fc%252F5%252FD.2e783bf91678...

Tutta la documentazione del Regolamento urbanistico vigente è consultabile dal seguente link:
http://www.comune.lucca.it/regolamento_urbanistico_vigente

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Lunedì, 04 Gennaio 2021, alle ore 13:08