1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Volontariato di protezione civile

protezione civile nazionalevolontariato

IL VOLONTARIATO

Nelle calamità che colpiscono pochi o molti cittadini, non ci vogliono "pratiche" e "iter burocratici" ma "fatti", e il Volontariato in questi casi è nell'insieme delle varie organizzazioni è una forza che può muoversi velocemente senza troppe difficoltà. Attualmente è riconosciuto come una forza trainante per il nostro paese, prima durante e dopo una emergenza e la riprova di ciò è la quantità di leggi e regolamenti emanati dallo stato e dalle regioni per il riconoscimento, il sostegno e l'incoraggiamento.

Infatti le organizzazioni di volontariato riconosciute ai sensi delle vigenti disposizioni nazionali e regionali devono essere iscritte negli appositi elenchi con modalità di cui al D.P.R. 194/2001 e per la Toscana alla L.R. 67/2003 e seguente reg. 7/R del 3/3/2006 e D.R.G.T. n. 3232 del 3/7/06

IL COMUNE DI LUCCA

Naturalmente per utilizzare le potenzialità e le professionalità del volontariato i Comuni devono allacciare rapporti di collaborazione con le associazioni presenti sul territorio per gestire e coordinare al meglio i servizi che le stesse sono in grado di offrire.
Il Comune di Lucca secondo il proprio Regolamento Comunale di Protezione Civile ha istituito il Comitato Comunale di Volontariato che è una componente attiva del Servizio di Protezione Civile, ne fanno parte undici Associazioni presenti sul territorio. Si riunisce periodicamente nella sede della Protezione Civile per consultazioni, informazioni, aggiornamenti e decisioni su varie iniziative.

In questo modo esso contribuisce:
- all'elaborazione e aggiornamento del Piano Comunale di Protezione Civile;
- al coordinamento delle operazioni di emergenza;
- alle attività di formazione, studio ed organizzazione di periodiche esercitazioni;

Tutto quanto a garanzia di efficienza e integrazione del sistema di Protezione Civile.
Oltre all'istituzione del suddetto Comitato, sono state stipulate con alcune di queste delle convenzioni, per una serie di servizi aggiuntivi che vanno dal monitoraggio preventivo delle aree più a rischio sul territorio, a servizi specifici in occasioni particolari quali manifestazioni o progetti vari.

ELENCO ASSOCIAZIONI FACENTI PARTE DEL COMITATO COMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Martedì, 16 Maggio 2017, alle ore 12:34