1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina

Contenuti della pagina
loghi progetti

Progetti finalizzati all'accoglienza dei bambini dei servizi educativi prima infanzia (3/36 mesi) pubblici e privati accreditati presenti in Toscana per l'A.E. 2021-2022 finanziati con fondi europei e regionali

Piano di Sviluppo e Coesione
DECRETO REGIONE TOSCANA  n. 9318 del 21/05/2021
AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO AL SOSTEGNO DELL'ACCOGLIENZA DEI BAMBINI NEI SERVIZI PER LA PRIMA INFANZIA (3-36 MESI) A.E. 2021/2022

 

L'investimento sulla prima infanzia rappresenta per la Regione Toscana un'area particolarmente importante che, coerentemente con quanto sostenuto nella Raccomandazione della Commissione Europea (2013/112/UE) “Investire nell'infanzia per rompere il circolo vizioso dello svantaggio sociale” si sviluppa con servizi di educazione ed accoglienza per l’infanzia di qualità e di tipo universalistico. L'obiettivo è assicurare, da un lato, le migliori condizioni educative e di socializzazione dei bambini, dall'altro, le condizioni necessarie a favorire la partecipazione dei membri responsabili di cura, ed in particolare delle donne, al mercato del lavoro, così come d’altra parte stabilito nella raccomandazione (2008/807/CE) della Commissione sull’inclusione attiva.

Il Comune di Lucca anche per l'anno educativo 2021/2022 ha aderito al suddetto Avviso pubblico.

In adesione a finalità ed obiettivi indicati nell’Avviso e nell’ambito delle azioni indicate dallo stesso, il progetto del Comune di Lucca, prevede di promuovere il sostegno all'accoglienza dei bambini iscritti ai Servizi Educativi Prima Infanzia (3-36 mesi) del territorio comunale, nei nidi pubblici e privati accreditati.

 
 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Lunedì, 26 Luglio 2021, alle ore 8:49