1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Asfalti sulla circonvallazione, a San Concordio e Antraccoli: vanno avanti a pieno ritmo gli interventi di manutenzione delle strade comunali

11/09/2021

Proseguono come da cronoprogramma le asfaltature sul territorio comunale.

I lavori di risanamento del manto stradale questa settimana si sono concentrati da una parte sui viali di circonvallazione, dove sono stati attivati i cantieri nelle ore notturne per creare meno disagi possibile alla circolazione stradale, e dall'altra su alcune viabilità della zona est limitrofa alla circonvallazione. In particolare è stato rifatto l'asfalto di alcuni tratti di viale Europa, viale Carducci, viale Regina Margherita, viale Giusti per quanto riguarda la circonvallazione e alcuni tratti di via Teresa Bandettini, via Consani, via Squaglia e via Savonarola a San Concordio,  via Romana e via Romana Vecchia ad Antraccoli, via del Pinaccio a San Cassiano a Vico.

La rete delle strade comunali di Lucca conta ben 452 chilometri (162 chilometri sono invece le vie vicinali): questa vasta estensione ha portato l'amministrazione guidata dal sindaco Tambellini ad investire nel corso di questi due mandati amministrativi via via maggiori risorse per portarne avanti il complesso piano di manutenzione. Quest'anno complessivamente è stato di 1milione e 120mila euro lo stanziamento in Bilancio per un progetto che ha tenuto conto di tutte le situazioni più critiche segnalate e riscontrate. I lavori sono iniziati dalle strade più vicine al centro storico per agevolare il rientro delle scuole, mercoledì prossimo. Fra un paio di settimane i cantieri si sposteranno nei paesi delle zone più periferiche.

Il programma prevede in particolare che la prossima settimana i risanamenti degli asfalti proseguano in via dell'ospedale a Campo di Marte, via Bianchini, via Borgognoni presso le case di edilizia residenziale pubblica e in via Barbantini presso la caserma dei Vigili del Fuoco. Nell'ultima settimana di settembre si prevede di passare agli asfalti nelle zone collinari e periferiche, mentre all'inizio di ottobre dovrebbero essere effettuati anche gli interventi previsti per il centro storico.



 
 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Sabato, 11 Settembre 2021, alle ore 12:04