1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina

Contenuti della pagina

ATTIVITA' ED ESERCITAZIONI

Auser 2012 - Esercitazione per rischio idrogeologico

Martedì 23 Ottobre 2012 a Nozzano, Balbano e S. Maria a Colle

 

Villaggio Solidale

Nei giorni  17, 18, 19, 20 febbraio 2011 si è svolta all'interno del  Salone Nazionale del Volontariato il presso il Polo Fiere di Lucca, l'iniziativa denominata Villaggio Solidale.
La Protezione Civile svolge un ruolo di primaria importanza e di riferimento per il mondo del volontariato nelle varia forme associative con particolare riferimento al volontariato che opera  da vicino nel settore della protezione civile.
Il Servizio Protezione Civile del Comune di Lucca ha aderito alla proposta partecipando attivamente al primo salone nazionale dedicato a tutte le forme di volontariato che, in sinergia con il settore pubblico e privato svolgono molti servizi volti a contribuire al bene comune.
Durante i giorni della  manifestazione è stato realizzato nello stand dedicato alla protezione civile comunale, un punto divulgativo ed informativo che  ha favorito spunti di riflessione e sollecitazioni per i visitatori.
L'esposizione che ha visto la partecipazione di tantissime associazioni di volontariato che operano nel nostro territorio ha riscosso grande interesse anche a livello nazionale.

 
Villaggio Solidale 2011 - Due volontariVillaggio Solidale 2011 - L'interno del Salone 2

Anno Europeo del Volontariato 9-10 luglio 2011

L'anno 2011 è stato proclamato anno Europeo del Volontariato e la  Commissione Europea  ha assegnato all'Italia il periodo 8- 11 luglio 2011 per promuovere iniziative, organizzare attività dimostrative, divulgative, informative, che possano favorire l'avvicinamento e la conoscenza e quindi la partecipazione al mondo del volontariato  L'invito è stato rivolto a Istituzioni e Strutture di Protezione Civile che è stato   accolto con soddisfazione dalla nostra amministrazione comunale la quale ha  proposto al Comitato Comunale del Volontariato di organizzare  alcune iniziative a ciò rivolte con lo slogan "Non rischiare ........ previeni".
La manifestazione si è svolta nel centro storico, sul baluardo Santa Maria dove è stata allestita  una esposizione di attrezzature e mezzi, ed uno spazio divulgativo dove è stato possibile da parte dei volontari informare i cittadini  sulle tematiche inerenti il volontariato.
Hanno collaborato e partecipato alla realizzazione dell'iniziativa la Comunità Montana Mediavalle del Serchio,il Soccorso Alpino e Speleologico Toscana, il servizio 118, il Comando provinciale dei  VV.F., e le associazioni di volontariato del "Comitato Comunale di Volontariato di protezione Civile".

Anno Europeo del  Volontariato - EsercitazioneAnno Europeo del  Volontariato - Stand

Esercitazione Auser 2011 - Piaggione

La protezione civile comunale ha consentito ai cittadini del Piaggione di testare direttamente le procedure di evacuazione conseguenti ad un evento idrogeologico che prevedeva la piena del fiume Serchio con esondazione dello stesso.
La popolazione del Piaggione è stata  direttamente informata tramite la distribuzione di un volantino nel quale venivano specificate le procedure ed i comportamenti da seguire nella eventuale necessità di evacuare le proprie abitazioni e di recarsi nell'area di attesa sicura. E' stato attivato anche il sistema di allerta telefonica , in dotazione al servizio di protezione civile , che  nella sera precedente l'esercitazione ha permesso di contattare , con un messaggio registrato, quasi tutti i residenti in loco (residenti nella frazione  320, utenze telefoniche fisse attive 77 , raggiunti telefonicamente nella serata del 10 novembre 60 utenze).
Al momento della dichiarazione dello Stato di preallarme è scatto il primo segnale di avvertimento col suono della sirena che avvertiva della necessità di provvedere a porre in sicurezza i propri beni e la propria persona lasciando i locali a piano terra e spostandosi ai piani superiori.
Successivamente , due suoni prolungati della sirena (fase di allarme evacuazione ) segnalavano agli abitanti, la necessità di abbandonare la propria abitazione e di recarsi presso l'area di attesa sicura già individuata nel piano e posta presso il piazzale della stazione ferroviaria.

La popolazione durante questa fase operativa, in scala reale, veniva assistita dalla Croce Verde di Ponte a Moriano, coordinata dal centro operativo comunale COC tramite la funzione VOLONTARIATO e ASSISTENZA ALLA POPOLAZIONE che sono rimaste in costante contatto grazie al ponte radio allestito in loco attraverso la strumentazione del SER (Servizio Emergenza Radio )
L'intera operazione è stata coordinata dal COC (Centro Operativo Comunale) che già nella prima mattinata aveva aperto la propria Sala operativa con l'attivazione di alcune Funzioni (Volontariato; Materiali e Mezzi; Strutture Operative-Viabilità; Assistenza alla Popolazione) che provvedevano, ognuna per la propria competenza, a smistare virtualmente le varie situazioni di criticità predisposte per simulare l'evento idrogeologico.
All'esercitazione ha preso parte anche l'Assessore con delega alla Protezione Civile, Antonino Azzarà il quale a nome di tutta l'amministrazione comunale ringrazia la popolazione del Piaggione ricordando come sia fondamentale, ai fini della tutela delle persone, una informazione esatta e puntuale non solo nella fase dell'emergenza ma soprattutto nella fase di prevenzione.

Esercitazione Auser 2011 - Sede operativaEsercitazione Auser 2011

Corso "La Protezione Civile nelle Istituzioni"

30 novembre- 1 dicembre e 6- 7 dicembre 2011
Auditorium di San Romano, Lucca

Seminario e corso di formazione riservato ad amministratori e tecnici per aumentare sempre di più la sinergia, migliorare il linguaggio comune e ottimizzare l'informazione alla popolazione.

 
Corso "La Protezione Civile nelle Istituzioni" - I docentiCorso "La Protezione Civile nelle Istituzioni" - La platea
 

Materiale del corso

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Lunedì, 28 Dicembre 2015, alle ore 12:04
[www.comune.lucca.it] Internal server error. Please, try again later.