1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina

Contenuti della pagina

Previsioni e Vigilanza Meteo

Meteorologia, previsioni e comunicazioni inerenti i fenomeni previsti o in atto del Servizio Idrologico Regionale


Previsioni Meteo
Aggiornato a Giovedì, 18 Dicembre 2014, 08.35

Giovedì, 18 Dicembre 2014
Cielo: sereno o poco nuvoloso. Banchi di nebbia nelle zone di pianura ed in particolare nei fondovalle dell'interno in dissolvimento nel corso della mattinata. In serata locali addensamenti di tipo basso sul Valdarno Medio ed Inferiore.
Vento: deboli di direzione variabile tendenti a disporsi da sud ovest sull'Arcipelago.
Temperatura: massime pressoché stazionarie.
Mare: mossi a nord dell'isola d'Elba, poco mossi altrove.

Venerdì, 19 Dicembre 2014
Cielo: poco nuvoloso o velato sui rilievi e sui versanti emiliano romagnoli dell'Appennino. Altrove in prevalenza nuvoloso per nubi basse con possibilità di isolate e brevi pioviggini in particolare in serata.
Vento: deboli meridionali con rinforzi (venti moderati) da sud ovest sui crinali appennini. Venti moderati in serata anche sull'Arcipelago a sud dell'Elba e sul litorale grossetano e basso livornese.
Temperatura: minime in aumento; massime quasi stazionarie o in lieve calo sulle province centro settentrionali.
Mare: poco mossi, localmente mossi al largo a nord dell'Elba.

Sabato, 20 Dicembre 2014
Cielo: nuvoloso per nubi basse con possibili locali pioviggini in serata. Ampie zone di sereno sui crinali appenninici e sui versanti emiliano romagnoli.
Vento: deboli di direzione variabile
Temperatura: quasi stazionarie.
Mare: tra poco mossi e mossi.

Domenica, 21 Dicembre 2014
Cielo: parzialmente nuvoloso con tendenza a schiarite.
Vento: deboli o moderati da est nord est.
Temperatura: quasi stazionarie.
Mare: tra poco mossi e mossi.

Lunedì, 22 Dicembre 2014
Cielo: sereno o poco nuvoloso salvo nebbie mattutine nei fondovalle. Nubi basse in aumento a partire dalla costa.
Vento: deboli a moderati meridionali.
Temperatura: in calo.
Mare: poco mossi; mossi a nord dell'Elba.
.
.








Bollettino di Vigilanza Meteorologica Regionale
CONSORZIO LaMMA
Zone di competenza A1  A2  A3

Emissione di Giovedì, 18 Dicembre 2014, ore 09.44
I fenomeni indicati in tabella sono oggetto di valutazione relativamente ai possibili effetti al suolo
FENOMENI SIGNIFICATIVI - Valido fino alle ore 24 di Venerdì, 19 Dicembre 2014

      
Descrizione:
nulla da segnalare

Sabato, 20 Dicembre 2014
Descrizione:
nulla da segnalare
Possibilità di fenomeni significativi NO
Tendenza:nulla da segnalare







 

La Regione Toscana, ha suddiviso il territorio regionale in 25 zone di allerta omogenee ai fini delle previsioni meteorologiche, il Comune di Lucca ricade nelle Zone di Allerta A2, A3, A4.
E' possibile visualizzare l'estensione delle zone di allerta sul sito del Centro Funzionale della Regione Toscana.

 

Per approfondimenti in merito alla situazione meteorologica si consigliano i seguenti siti


Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Giovedì, 18 Dicembre 2014, alle ore 11:52