1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina

Contenuti della pagina

Previsioni e Vigilanza Meteo

Meteorologia, previsioni e comunicazioni inerenti i fenomeni previsti o in atto del Servizio Idrologico Regionale


Aggiornato a Martedì, 28 Ottobre 2014, 08.30
 

Martedì, 28 Ottobre 2014
Cielo: poco nuvoloso con addensamenti anche consistenti sui
versanti emiliano-romagnoli dell'Appennino fiorentino ed aretino.
Tendenza ad aumento della nuvolosità dal pomeriggio sulla bassa Maremma e
Arcipelago meridionale dove saranno possibili isolati rovesci o brevi
temporali.
Vento: deboli o al più moderati da E/NE. Locali rinforzi in Arcipelago e in prossimità della costa.
Temperatura: pressoché stazionarie.
Mare: poco mossi, temporaneamente e localmente mossi al largo.

Mercoledì, 29 Ottobre 2014
Cielo: poco nuvoloso con addensamenti più consistenti in
mattinata sulle zone appenniniche e su quelle centro-meridionali. Nelle
prime ore della mattina possibilità di isolati rovesci sull'Arcipelago
meridionale e bassa Maremma. Generale attenuazione della nuvolosità dal
pomeriggio.
Vento: deboli o al più moderati settentrionali.
Temperatura: in lieve calo le minime, stazionarie o in locale aumento le massime.
Mare: poco mossi.

Giovedì, 30 Ottobre 2014
Cielo: sereno o poco nuvoloso per il passaggio di nubi alte e sottili.
Vento: deboli da nord, nord-est, fino a moderati sull'Arcipelago meridionale.
Temperatura: stazionarie o in lieve aumento.
Mare: calmi o poco mossi.

Venerdì, 31 Ottobre 2014
Cielo: sereno o poco nuvoloso.
Vento: deboli nord-orientali, fino a moderati sul sud della regione
Temperatura: stazionarie.
Mare: poco mossi.

Sabato, 01 Novembre 2014
Cielo: sereno o poco nuvoloso.
Vento: deboli in prevalenza da nord-est.
Temperatura: senza variazioni di rilievo.
Mare: calmi o poco mossi.


                        
Bollettino di Vigilanza meteo
Emissione di Martedì, 28 Ottobre 2014, ore 11.00
I fenomeni indicati in tabella sono oggetto di valutazione relativamente ai possibili effetti al suolo
FENOMENI SIGNIFICATIVI - Valido fino alle ore 24 di Mercoledì, 29 Ottobre 2014

Territorio Comune di Lucca
Zone A2, A3, A4
Nulla da segnalare

Descrizione: dal pomeriggio di oggi, Martedì, e fino alla mattina di domani, mercoledì, aumento dell'instabilità sull'Arcipelago meridionale (sottoarea C4) con possibilità di locali rovesci o brevi temporali. Cumulati medi non significativi, massimi fino a 30-40 mm.

Giovedì, 30 Ottobre 2014

Descrizione: nulla da segnalare

Possibilità di fenomeni significativi NO

Tendenza: nulla da segnalare









 

La Regione Toscana, ha suddiviso il territorio regionale in 25 zone di allerta omogenee ai fini delle previsioni meteorologiche, il Comune di Lucca ricade nelle Zone di Allerta A2, A3, A4.
E' possibile visualizzare l'estensione delle zone di allerta sul sito del Centro Funzionale della Regione Toscana.

 

Per approfondimenti in merito alla situazione meteorologica si consigliano i seguenti siti


Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Martedì, 28 Ottobre 2014, alle ore 12:09