1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina

Contenuti della pagina

Messa in sicurezza, bonifica e ripristino dei siti inquinati

 
breve descrizione del procedimento con indicazione di tutti i riferimenti normativi utili
E' un procedimento complesso, composto da varie fasi, che possono seguire diversi sviluppi a seconda del tipo di sito e del tipo di inquinamento; ogni fase è disciplinata, anche nei termini, dal Testo Unico in materia Ambientale (D.Lgs. n. 152/2006).

Al verificarsi di un evento che sia potenzialmente in grado di contaminare il sito o all'atto di individuazione di contaminazioni storiche che possano ancora comportare rischi di aggravamento della situazione di contaminazione, di cui all'art. 242 T.U.A., il soggetto obbligato (il responsabile dell'inquinamento) o chiunque abbia interesse,attua le necessarie misure di prevenzione e di messa in sicurezza e le comunica entro 24 ore dall'evento a Comune, Provincia, Regione nel cui territorio si prospetta l'evento lesivo, nonché al Prefetto della Provincia che nelle 24 ore successive informa il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Successivamente qualora il responsabile dell'inquinamento, o chi abbia interesse, accerti l'avvenuto superamento delle Concentrazioni Soglia di Contaminazione (CSC), ne dà immediata notizia al Comune ed alla Provincia competenti per territorio con la descrizione delle misure di prevenzione e di messa in sicurezza di emergenza adottate, utilizzando i Moduli della Delibera Giunta Regionale n. 301/2010.

Normativa:
D.Lgs 152 del 2006 e s.m.i.
vai al sito Normattiva

L.R. 30/2006
Delibera G.R. n. 301 del 15 marzo 2010
Decreto Presidente G.R. n. 14/R del 25 febbraio 2004
vai al sito regionale

responsabile del procedimento e recapiti
Ilaria Nardi
Tel. 0583/442458
Fax 0583/442402
email: inardi@comune.lucca.it
ove diverso, il soggetto competente all'adozione del provvedimento finale e recapiti
Il Dirigente
referenti e modalità con le quali gli interessati possono ottenere le informazioni relative ai procedimenti in corso che li riguardino
Ilaria Nardi
Tel. 0583/442458
Fax 0583/442402
mail: inardi@comune.lucca.it
termine fissato in sede di disciplina normativa del procedimento per la conclusione con l'adozione di un provvedimento espresso
I termini dei procedimenti di messa in sicurezza, bonifica e ripristino dei siti inquinati è dettata dal D. Lgs 152/2006.
atto conclusivo
Determinazione Dirigenziale
procedimenti per i quali il provvedimento dell'amministrazione può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato ovvero il procedimento può concludersi con il silenzio-assenso dell'amministrazione
non previsto
atti e documenti da allegare all'istanza e modulistica
in corso di aggiornamento
ufficio a cui presentare l'istanza
Ufficio Protocollo Generale
Via S. Maria Corteorlandini, 3-Centro Storico
L'ufficio è aperto:
lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 12 - martedì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 17
pec: comune.lucca@postacert.toscana.it
strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti dalla legge in favore dell'interessato, nel corso del procedimento nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli
vai alla pagina "Diritti e tutela dei cittadini"
 
ricorso al TAR entro 60 gg.;
ricorso al Presidente della Repubblica entro 120 gg..
link di accesso al servizio on line
non previsto
eventuale spesa prevista
marca da bollo
modalità per l'effettuazione dei pagamenti
non previsti
nome del soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo, nonchè modalità per attivare tale potere
Segretario Generale
rpct@comune.lucca.it
risultati delle indagini di customer satisfaction condotte sulla qualità dei servizi erogati attraverso diversi canali, con il relativo andamento
in corso di aggiornamento
risultati del monitoraggio periodico concernente il rispetto dei tempi procedimentali
in corso di aggiornamento

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Martedì, 07 Novembre 2017, alle ore 15:16