1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Tempi minimi di conservazione documenti

Tutti sanno che è buona regola conservare le ricevute dei pagamenti - la legge indica dei tempi precisi.
Riportiamo di seguito una tabella con i tempi di conservazione dei principali pagamenti delle famiglie.
Si fa notare che le associazioni dei consumatori consigliano anche un anno in più!

 
Bollette elettriche, telefoniche, gas ecc.
5 anni
Smaltimento rifiuti
4 anni
Altri pagamenti tramite conto corrente
10 anni
I.C.I.
5 anni
Canone RAI - TV
10 anni
Bollo Auto
3 anni dalla scadenza
Multe stradali
5 anni
Fitti e quote condominiali
5 anni
Pagamenti Irpef
5 anni
Pagamenti I.V.A.
5 anni
Ratei assicurativi
1 anno dalla scadenza
Ricevute operazioni bancarie
1 anno
Cambiali
3 anni
Parcelle professionali
3 anni
Parcelle avvocati
3 anni da fine rapporto
Ricevute alberghi e pensioni
6 mesi
Attestazione contributi previdenziali
Conservare per sempre

Link utili

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Lunedì, 14 Novembre 2016, alle ore 10:07