1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina

Contenuti della pagina

Emergenza per il contenimento del contagio da COVID-19

La celebrazione dei Matrimoni Civili e la costituzione delle Unioni Civile avviene nel rispetto delle misure di distanziamento sociale, e quindi con una significativa riduzione del numero di persone presenti

In attesa dell'adozione delle misure organizzative per la convivenza con il covid-19 la presenza in ufficio dei dipendenti ed affluenza è fortemente Per le stesse ragioni di isolamento sociale  - in via generale - in questo periodo le pubbliche amministrazioni operano attraverso il lavoro agile, e la presenza in ufficio è limitata ai servizi essenziali indifferibili. Eventuali esigenze indifferibili dovranno pertanto essere segnalate attraverso icanali Skype resi disponibili per informazioni riguardo le attività del Servizio Civile o e.mail.

 

Matrimonio civile

Il matrimonio civile viene celebrato dall'Ufficiale di Stato Civile, quindi dal Sindaco o da un suo delegato nella sede comunale di Palazzo Orsetti nella sala di rappresentanza detta "saletta verde".

Alla sala si accede dallo scalone monumentale e dall'ingresso principale del Palazzo, posto in Via del Loreto. In ragione delle misure assunte per il contenimento dell'emergenza epidemiologica la capienza della Saletta Verde è ridotta a: sposi/uniti, 2 testimoni, celebrante + 4 persone (per un max complessivo di 9 persone) ed altre 15 persone max  possono essere ospitate nell'adiacente Sala della Musica.

Dalla stessa via si accede al giardino del Palazzo, nel quale, dopo la celebrazione gli sposi possono salutare amici e parenti e scattare foto ricordo, non sono permessi ricevimenti. 
 
Per i matrimoni a Palazzo Orsetti, a richiesta, sono rilasciati - attraverso il Punto Metro, in Via delle Città Gemelle Sant'Anna - fino ad un massimo di 3 permessi per l'accesso e la sosta di auto nel Centro Storico - a pagamento -  per un arco temporale di 3 ore e recanti il percorso da seguire per raggiungere il luogo della celebrazione.

 

consulta il VADEMECUM perl'utilizzo dei locali di Palazzo Orsetti per la Celebrazione dei Matrimoni Civili e per la costituzione (solenne) delle Unioni Civili

 
 

... oppure in una delle Ville Storiche presenti sul territorio comunale che hanno aderito all'iniziativa "Sì in villa .... matrimoni fuori dal Comune"

Unioni Civili tra persone dello stesso sesso

Gli stessi luoghi previsti per la celebrazione del matrimonio civilepossono essere utilizzati, alle stesse condizioni e tariffe, per la costituzione delle Unioni Civilitra persone dello stesso sesso, istutuite e regolamentate dalla Legge 20 maggio 2016 n° 76 (vedi VADEMECUM sopra)

La possibilità - derivante dalla parificazione nel comune di Lucca tra matrimonio ed unione civile - è stata resa pubblica con la delibera G.M. 82/ 24 marzo 2015 - in occasione delle disposizioni per la gestione del registro comunale delle unioni civili

 

Orari e tariffe "Saletta verde"

ATTENZIONE: con delibera GM 52 del 18 marzo 2014 si è provveduto ad una leggera rimodulazione delle tariffe per i residenti riferite ai matrimoni celebrati nella sede storica di Palazzo Orsetti (tariffe rimaste inalterate dal 2008).

 
Orario della cerimonia

 
sposi residenti
(almeno uno)
 
sposi non residenti

lunedì, martedì, giovedì e venerdì
dalle ore 9.00 alle ore 12,30
€ 80,00
€ 480,00 (*)
dal lunedì al venerdì compresi
dalle ore 15.00 alle ore 18.30
€ 140,00 (*)
€ 720,00 (*)
mercoledì
dalle ore 9.00 alle ore 12.30
GRATUITO
€ 480,00 (*)
Sabato
dalle ore 9.00 alle 12.30
€ 140,00 (*)
€ 900,00 (*)
Sabato
dalle ore 15.00 alle 18.30
€ 180,00 (*)
€ 1.000,00 (*)
 

La tariffa per sposi residenti si applica anche

  • ai cittadini stranieri di discendenza lucchese, comprovata dall'Associazione Lucchesi nel Mondo
  • agli iscritti all'A.I.R.E. (Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero)

Orari e tariffe "Sì in villa..."

Orario della cerimonia
Sposi residenti (almeno uno)
Sposi NON residenti
Dal Lunedì al Venerdì
dalle 9 alle 12,30
€ 300 (*)
€ 700 (*)
Dal Lunedì al Venerdì
dalle 15,00 alle 18,30
€ 450 (*)
€ 1.000 (*)
Sabato dalle 9 alle 12,30 e
dalle 15 alle 18,30
€ 750 (*)
€ 1.250 (*)
Domenica e festivi (*) dalle 9 alle 12,30
e dalle 15 alle 18,30
€ 750 (*)
€ 1.250 (*)
 

Il tariffario che precede è unicamente riferito agli importi dovuti al Comune per la celebrazione
Limitatamente a Villa Bottini, la tariffa residenti si applica anche ai dipendenti del Comune di Lucca non residenti e che tuttavia scelgono di celebrare il proprio matrinmoio nel ns comune a testimonianza del forte legame con la città e la collettività
 
(*) gli importi superiori a Euro 77,47 sono soggetti alla corresponsione di marca da bollo da Euro 2,00 
     da apporre sulla ricevuta.

Il pagamento può essere effettuato:

  • direttamente agli sportelli della Tesoreria Comunale, presso il Banco Popolare (ex Cassa di Risparmio di Lucca, Pisa, Livorno), Piazza San Giusto Lucca, producendo, se ricorre il caso, una marca da bollo da € 2,00, versando pari importo in denaro;
  • con bonifico su conto corrente bancario di tesoreria (IBAN: IT 26 N 05034 13701 000000000366) intestato Tesoreria Comunale Comune di Lucca - Banco Popolare (già Cassa di Risparmio Lucca Pisa Livorno).
  • Nel caso di versamenti dall'estero il codice BIC (shift) è BAPPIT21S00.


In ogni caso deve essere indicata la causale del versamento (celebrazione matrimonio civile...).

Dove rivolgersi e quando

per concordare la data e l'ora del matrimonio:
Ufficio Matrimoni Stato Civile - Via San Paolino 140
L'ufficio è aperto: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.45 alle 13.15;
martedì e giovedì dalle 8.45 alle 17.15.
tel 0583/442860 - fax 0583/442351
email uff.matrimoni@comune.lucca.it

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Lunedì, 08 Giugno 2020, alle ore 10:09