1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina

Contenuti della pagina

Piano Strutturale vigente (PS)

Deroga alla decadenza delle salvaguardie del Piano Strutturale

A seguito dell’entrata in vigore della legge Regionale n.51 denominata “Legge di manutenzione dell’ordinamento locale” approvata il 06 luglio 2020 e pubblicata sul BURT n.66 del 09 luglio 2020, è ammessa una deroga alla decadenza delle misure di salvaguardia nel caso in cui la stessa avvenga nel periodo compreso tra il 23 febbraio 2020 e il 31 dicembre 2020 come nel caso del Piano Strutturale del comune di Lucca (decadenza delle salvaguardie a decorrere dal 28.06.2020).

Rimangono pertanto consentiti gli interventi edilizi di cui all’art.134 comma 1 lettera a), b), b bis), f) ed l) della LR 65/2014 fino al 31 maggio 2021, qualora non in contrasto con le misure di salvaguardia del Piano Strutturale. Se a tale data il comune non avesse adottato il piano operativo, si applicheranno le restrizioni di cui all'articolo 93 comma 3.

L’art.81 della sopra citata legge 51/2020 introduce l’art.1bis alla legge 31/2020 che di seguito si riporta:

Art.  1 bis  
Disposizioni  per  i piani  strutturali  con  le  misure  di  salvaguardia  in decadenza 
1.   Nel   caso   di   decadenza   delle   misure   di   salvaguardia   dei   piani   strutturali,   dei   piani   strutturali intercomunali  o delle  varianti  generali,  nel  periodo  compreso  tra  il 23  febbraio  2020  ed  il 31  dicembre 2020,  in  deroga  a  quanto  previsto  dall'articolo  93,  comma  3,  e  dall'articolo  94,  comma  2  quater,  sono consentiti  gli  interventi  edilizi  di  cui  all’articolo  134,  comma  1,  lettere  a),  b),  b  bis),  f), ed  l), qualora non  in contrasto  con  le  medesime  misure  di salvaguardia.
2.   La   deroga   di   cui   al   comma   1,   si   applica   fino   alla   data   del   31   maggio   2021.   Qualora   a   tale   data   i comuni   non   abbiano   adottato   il   piano   operativo,   si   applicano   le   restrizioni   di   cui   all'articolo   93, comma  3,  e  all'articolo  94,  comma  2  quater.


 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Lunedì, 20 Luglio 2020, alle ore 12:46