1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina

Contenuti della pagina

Servizio di Ristorazione Scolastica

La ristorazione scolastica nella giornata alimentare dei nostri figli e “A tutta frutta” - Somministrazione della frutta a merenda anziché a fine pasto nelle scuole

Il Comune di Lucca dà avvio a due iniziative collegate alla ristorazione scolastica, una dedicata ai genitori disponibili a far parte delle commissioni mensa e una dedicata alle scuole.

Il percorso formativo per i genitori intende fornire loro corrette informazioni e chiarire eventuali dubbi sul servizio, sui menu e sui fattori che potrebbero influire sul gradimento del pasto a scuola. I partecipanti potranno conoscere da vicino le varie fasi del servizio ed acquisire le informazioni e gli strumenti necessari per attuare le verifiche previste dal regolamento, gli interessati dovranno inviare il modulo di richiesta entro il 30 settembre 2017.

Il progetto “A tutta frutta”, invece, prevede la possibilità di somministrare la frutta al momento della ricreazione anziché a fine pasto a cura del personale scolastico. Attivare questa “buona pratica” consente di limitare l’utilizzo di merende inappropriate che inibiscono l’appetito al momento del pranzo a scuola e di riportare l’attenzione delle famiglie sulla corretta distribuzione dei pasti nella giornata.

Scopri di più


La Ristorazione Scolastica

Il legame esistente tra una corretta alimentazione e lo stato di salute di un individuo è ormai consolidato e nel periodo evolutivo si fa più stretto in quanto determinante per lo sviluppo neuro-psico-fisico del bambino. 
La domanda di una ristorazione collettiva "Buona da mangiare" è complessa da soddisfare; per costruire un buon servizio di ristorazione scolastica, quindi, bisogna innanzitutto progettarlo cogliendo le necessità del bambino, e contemporaneamente considerare i parametri di una corretta alimentazione.
Non è semplice attuare uno standard alimentare che funzioni per tutti: il tentativo è quello di ottimizzare costantemente la qualità della produzione e della somministrazione del cibo.

Il servizio di ristorazione scolastica è svolto nelle scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado, dislocate sul territorio comunale con un'utenza giornaliera di circa 3500 alunni.
I pasti sono preparati quotidianamente, e non possono essere preparati in precedenza, a garanzia della salubrità e naturalità degli alimenti.
I pasti pronti vengono trasportati presso i refettori e somministrati agli alunni da apposito personale.
Il cibo trasportato, per garantire condizioni igieniche ottimali, deve rispondere a precisi requisiti tra i quali il più importante è il mantenimento di una temperatura tale da non permettere lo sviluppo di cariche batteriologiche; tale requisito può influenzare le caratteristiche di alcuni piatti, senza però alterarne il gusto.

Tutto il lavoro, dall'acquisto delle derrate, alla produzione, alla pulizia finale dei refettori, è svolto dalla ditta che ha in appalto il servizio di refezione scolastica, e regolato da un Capitolato di appalto a garanzia della qualità del servizio nel suo complesso.

 
 

Approvato con Delibera C.C. n. 40 del 17/5/2013


Commissioni Mensa


Centro Unico di Preparazione Pasti

 
CUPPCUPP INTERNO 1
 
CUPP INTERNO 2

Dove rivolgersi e quando

Ufficio Istruzione e Servizi Scolastici
Piazza dei Servi - Centro Storico
Tel.: 0583.445722-445724-445711-445714
Fax: 0583.466048

Gli uffici delle U.O 4.3 "Servizi Educativi Prima Infanzia" e 4.4 "Servizi Scolastici" sono aperti al pubblico con il seguente orario:
- Martedì 9,00 - 13,00 e 14,00 - 17,00
- Mercoledì 9,00 - 13,00
- Giovedì 9,00 - 13,00 e 14,00 - 17,00

 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Martedì, 03 Ottobre 2017, alle ore 16:55